Trevisani: “Gli arbitri devono parlare e le cose devono cambiare”

Riccardo Trevisani ospite a ‘Pressing’, interviene sulla questione arbitrale: “Le squadre non sanno mai cosa succederà, gli arbitri devono parlare!”.

Trevisani, giornalista e telecronista Mediaset, in onda su Italia1, espone la sua opinione in merito alle disavventure arbitrali: Ogni weekend le squadre vanno in campo e non sanno cosa succederà dal punto di vista arbitrale. Una Domenica viene usato un metro arbitrale, il weekend successivo succede esattamente il suo opposto. Gli arbitri devono parlare e le cose devono cambiare”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Insigne-Osimhen, chiarito l’episodio sul secondo rigore

Serie A, arriva lo stop ai “rigorini”. Fermato l’arbitro di Napoli-Bologna

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

G20: il principe Carlo porta il suo appello per il clima