Tutti gli acquisti e le cessioni del mercato invernale del Napoli

mercato napoli

Ripercorriamo tutti gli acquisti e le cessioni del Napoli avvenuti durante la sessione invernale di mercato.

Il mercato invernale si avvia verso la fine e come tutti i club di Serie A anche il Napoli si è dato da fare per rafforzare al meglio il suo organico. Durante questo mese il club azzurro ha effettuato ben quattro acquisti, ma ha anche salutato due giocatori. Andiamo dunque a ripercorrere più nel dettaglio quanto è avvenuto in casa Napoli.

I nuovi acquisti della Società:

Parliamo in primo luogo dei quattro giocatori che da questo mese sono entrati a far parte della squadra capitanata d Walter Mazzarri. Andando in ordine cronologico il primo arrivo è stato quello dell’attaccante Pasquale Mazzocchi dalla Salernitana. Nato proprio nel capoluogo campano il terzino l’accordo con il club granata è stato di circa 3 milioni di euro. Per il momento c’è stata la firma fino al 2027 con l’opzione di prolungamento per un altro anno. Non dopo molto tempo la SSC Napoli ha annunciato l’arrivo di Hamed Junior Traoré. Il centrocampista originario della Costa d’Avorio è già conosciuto in Italia per aver vestito la maglia di Empoli e Sassuolo ed è arrivato dal Bournemouth. L’ultimo periodo non è stato particolarmente positivo per il giocatore che è stato colpito dalla malaria. Adesso però sembra essere guarito del tutto, ha superato le visite mediche con il Napoli nelle scorse settimane ed arriva nel capoluogo partenopeo un prestito con diritto di riscatto pari a 25 milioni di euro. Pochissimi giorni dopo l’annuncio dell’arrivo di Hamed Traoré il Napoli chiude per un rinforzo nel reparto offensivo, cioè Cyril Ngonge. Anch’egli viene dalla Serie A: nell’ultimo anno infatti ha vestito la maglia dell’Hellas Verona ed arriva in azzurro per una cifra pari a 18 milioni di euro più bonus e con un contratto fino al 2028. Infine qualche giorno fa il Napoli ha dato il benvenuto a Leander Dendoncker. Anche in questo caso il giocatore arriva dalla Premier League, cioè dall’Aston Villa, ma a differenza degli acquisti precedenti arriva nel massimo campionato italiano per la prima volta. La formula dell’affare è il prestito con diritto di riscatto e la cifra si aggira intorno ai 9 milioni di euro.

Napoli tra prestiti e cessioni

Non solo acquisti: durante questa sessione di calciomercato la Società partenopea si è concentrata anche su qualche cessione e qualche prestito. Sempre andando in ordine cronologico il primo giocatore a salutare il Napoli è stato Eljif Elmas, che dopo ben quattro anni e mezzo in maglia azzurra ha iniziato una nuova avventura nel Lipsia. L’annuncio è arrivato alla fine del mese di dicembre; il club tedesco acquista il macedone per 25 milioni di euro. Lo scorso 17 gennaio la SSC Napoli ha invece ufficializzato il prestito di Alessandro Zanoli alla Salernitana. Il difensore classe 2000 resterà nel club granata fino al prossimo 30 giugno. Arriva infine i prestito di Alessio Zerbin, attaccante che si è fatto notare soprattutto di recente per la doppietta contro la Fiorentina durante la semifinale di Supercoppa italiana. Anch’egli inizierà una nuova avventura in Serie A: il 25 gennaio il Napoli ha annunciato il suo prestito al Monza fino a fine stagione.

Maria Marinelli

Fonte foto in evidenza  —  Flickr.com —

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI  CLICCA QUI

De Laurentiis in pressing su Antonio Conte, le ultime novità

Politano ha firmato il rinnovo con il Napoli: ecco quando l’ufficialità, tutti i dettagli

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Conte potrebbe tornare in Serie A la prossima stagione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *