UFFICIALE – Infortunio Ghoulam: è rottura del crociato, domani l’intervento

 
 
   

Arriva il responso per l’infortunio di Ghoulam

Il dottor Mariani ha confermato i brutti presentimenti di mercoledì sera, quando Faouzi Ghoulam è uscito dal terreno di gioco alla mezzora durante la partita tra Napoli e Manchester City: l’esterno algerino ha riportato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, un infortunio che lo costringerà ad almeno 5 mesi di stop. Ghoulam sarà operato già domani (venerdì 3 novembre) a Villa Stuart dall’equipe del dottor Mariani, specialista in casi del genere.

Si tratta di una perdita dolorosissima per il Napoli, che si vede privato di uno dei suoi giocatori principali in un momento di grande importanza nella stagione, con il primato da difendere in campionato e le ultime disperate cartucce da giocare in Champions League per superare la fase a gironi: Maurizio Sarri ha utilizzato Christian Maggio per rimpiazzarlo durante la partita con il Manchester City, ma ha anche Mario Rui come alternativa in quel ruolo, a meno che la società non scelga di tornare sul mercato a gennaio.

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri