UNDER 17 LEGA PRO (GIR. D-E)-Cosenza e Monopoli nuove capoliste! Paganese e J.Stabia test positivi. Perdono Casertana, F.Andria e Akragas. Risultati, marcatori e classifiche 8^giornata

under 17 lega pro
   

Under 17 Lega Pro: Paganese e Juve Stabia sugli scudi nel Girone D. Nel Girone E cambia la capolista: ora al comando c’e’ il Cosenza.

Ieri pomeriggio si è giocata l’ottava giornata (decima girone B) del campionato Under 17 Lega Pro, di seguito proponiamo una breve analisi, risultati e classifiche dei GIRONI D-E.

GIRONE D- Al “Romeo Menti” di Castellammare torna alla vittoria la Juve Stabia di mister Di Somma (clicca qui per articolo). I tre punti conquistati ai danni del Foggia rappresentano una bella iniezione di fiducia per le vespette dopo le ultime due sconfitte contro Fondi e Lupa Roma, ma soprattutto dopo le sette reti incassate in queste due sfide la difesa non si fa sorprendere dall’attacco foggiano. Per Del Prete è la quarta rete stagionale. La Casertana (clicca qui per articolo) ci ha provato con Velotti, ex Napoli, a pareggiare i conti contro il Monopoli, ma nella ripresa i pugliesi hanno straripato fino ad ottenere il successo al centro sportivo “Vallefuoco” di Mugnano di Napoli per 1-4. Vince la Paganese (clicca qui per articolo) di mister Peppe Fusaro che da quando si è insediato in panchina (clicca qui per articolo) ha ottenuto sette punti su nove portando gli azzurrostellati dal decimo al quarto posto. Cade la Fidelis sul campo della Sambenedettese, a nulla serve la doppietta di Sisto in quanto gli adriatici con Kamara, Massaroni e Manoni regalano un grande successo a mister Zazzetta. Tris del Fondi alla Lupa Roma, mentre Racing Roma e Melfi decidono di non farsi male.

Classifica: Monopoli e Fondi 15. Fidelis Andria 13, Paganese, Sambenedettese e Juve Stabia 12, Lupa Roma 10, Casertana, Teramo, Racing Club Roma, Foggia 8, Melfi 2.

JUVE STABIA-FOGGIA 1-0  Del Prete (JS)

CASERTANA-MONOPOLI 1-4  Campioto (M) Velotti (C) Sacchi (M) Mariano (M) Mariano (M)

SAMBENEDETTESE-FIDELIS ANDRIA 3-2  Kamara (S) Sisto (F)  Massaroni (S) Manoni (S) Sisto (F)

TERAMO-PAGANESE 0-3  Catalano (P) Catalano (P) Catalano (P)

FONDI-LUPA ROMA 3-1 Battisti (F) Lampis (F) Ferraro (F) Carbonelli (LR)

RACING CLUB-MELFI 1-1  Loira (M) La Prova (R)

GIRONE E- E’ stata una piacevole gara quella che si è disputata ieri pomeriggio alle ore 11.45 al Centro sportivo “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana, tra Virtus Francavilla e Catania. Di fronte due squadre che viaggiano da tempo nei piani alti di classifica con il Catania miglior difesa della categoria e Virtus Francavilla tra i migliori attacchi. Il match a fine primo tempo si chiude sull’1-2 con le reti ospiti di Arena e Lombardi e De Martino per i pugliesi. Nella ripresa è Sozzo a ristabilire la parità. Cade dopo circa 500 minuti l’imbattibilità del portiere Luigi Manno del Catania che aveva stabilito un piccolo record. Il Cosenza torna in Calabria con una bella e preziosa vittoria ai danni dell’Akragas (clicca qui per articolo). Al “Colaci” di Calimera è botta e risposta tra Lecce e Messina. In vantaggio vanno i peloritani nei primi minuti di gara con Salines, ma a pochi minuti dal termine i salentini trovano la rete del pareggio. Al centro sportivo di Castellaneta Taranto e Catanzaro fanno 1-1. I calabresi, orfani degli squalificati Armenignacca e bomber Santangelo, trovano con Mirarchi l’1-0 ma il Taranto di mister Del Vecchio coglie il jolly con Palumbo nel finale

Classifica: Cosenza 18, Catania e Lecce 17, Virtus Francavilla 16, Catanzaro 14, Taranto 11, Akragas e Siracusa 10, Messina 9, Reggina 7, Matera 4, Vibonese 2.

VIRTUS FRANCAVILLA-CATANIA 2-2  Arena (C) Lombardi (C) De Martino (FF) Sozzo (FF)

AKRAGAS-COSENZA 0-1 Crispino (C)

LECCE-MESSINA 1-1  Salines (M) Dario (L)

TARANTO-CATANZARO 1-1 Mirarchi (C) Palumbo (T)

MATERA -VIBONESE 1-1

SIRACUSA-REGGINA 1-0

fonte foto: Bruno Fontanarosa

Piero Vetrone