Pubblicato il: 29 Maggio 2017 alle 5:00 pm

UNDER 17 LEGA PRO- In attesa di Catania-Como, tre squadre volano alle Finali Scudetto

Under 17 Lega Pro

Under 17 Lega Pro- Domenica 28 maggio si sono disputate le gare di ritorno dei Quarti di Finale relativi al Campionato Under 17 Lega Pro.

Finalmente ci siamo! In attesa del match di ritorno tra Catania e Como che si giocherà in Sicilia (clicca qui per sapere quando), tre squadre accedono alle semifinali scudetto in programma il 19 giugno. Non sono mancate neanche ieri pomeriggio grandi emozioni sui vari campi. Ecco di seguito risultati, marcatori e breve commento sui match di ritorno dei Quarti di Finale.

PADOVA-FONDI (Andata 2-2) (Ritorno 3-1)- Dopo il 2-2 dell’andata maturato al “Placitelli”, ieri pomeriggio alle ore 15:00 si è giocata la gara di ritorno tra il Padova di mister La Cagnina e il Fondi di mister Danilo Ligori. Davanti al “Silvio Appiani” di Padova le due compagini danno vita ad un bel calcio in cui il Fondi riesce a primeggiare nella prima parte di gara, mentre il Padova ribalta nel finale di primo tempo lo svantaggio iniziale disputando poi una ripresa senza patemi d’animo (clicca qui per Padova-Fondi rit. Quarti di Finale). Il Fondi saluta, quindi, le final four scudetto, ma ai laziali vanno i complimenti per aver raggiunto questo prestigioso percorso da neo-promossa. Il Padova, dal canto suo, prepara l’abito delle grande occasioni per l’Emilia Romagna. Ora si fa sul serio, ma bisogna aspettare ancora tre settimane in quanto l’appuntamento per la semifinale contro il Monopoli è soltanto il 19 giugno.

MONOPOLI-CREMONESE (Andata 1-1) (Ritorno 2-2)- Un match emozionante che regala un colpo di scena nel finale di gara. La Cremonese scende in Puglia e schiera dal primo minuto otto giovani classe 2001, il Monopoli risponde con il solo Marangi sotto età, la gara si mette a favore dei lombardi che all’80 esimo sono sul 2-1. E’ un risultato che premia i grigiorossi, ma il biancoverde Bianco rompe le “uova nel paniere” ai ragazzi di mister Danelli “inventandosi” un gol mostruoso che regala non solo il pareggio ai suoi, ma la qualificazione alle Final Four. Festeggia il Monopoli al triplice fischio finale, si lecca le ferite la Cremonese oggettivamente anche molto sfortunata. Il 19 giugno tutti in Emilia Romagna per Padova-Monopoli: chi vince gioca la finale scudetto!

CATANIA-COMO (Andata 2-2)- La gara, inizialmente prevista per domenica 28 maggio, è stata posticipata a mercoledì 31 ore 15:00. Si gioca a Mascalucia (CT) presso il Centro Sportivo “Torre del Grifo”. Il Catania solo in caso di sconfitta abbandonerà il sogno delle finali, il Como dovrà disputare la “gara dell’anno” per festeggiare a fine gara.

FERALPISALO’-REGGIANA (Andata 1-2) (Ritorno 1-1)- Pareggio amaro per l’Under 17 della Feralpisalò che manca l’accesso alle Final Four. Gli ospiti passano in vantaggio su rigore, pareggia Moraschi prima della fine del primo tempo. L’arbitro non ravvisa due potenziali calci di rigore in favore dei verdeblu, uno per tempo. A metà ripresa Cvijic centra il palo su azione d’angolo e nel finale Chimini sfiora il gol qualificazione. I ragazzi di mister Piovani concludono a testa alta il loro campionato, terminato con il primo posto nel girone (fonte: feralpisalò.it)

PROGRAMMA SEMIFINALI  

LUNEDI’ 19 GIUGNO 

1) MONOPOLI-PADOVA

2) CATANIA o COMO- REGGIANA

FINALISSIMA SCUDETTO

GIOVEDI’ 22 GIUGNO

Piero Vetrone