49° Torneo Vignola- il Parma vola ai quarti, il Cesena saluta (rileggi la diretta live su forzazzurri.net)

 

Cesena-Parma: in campo romagnoli ed emiliani per disputare il 2° turno eliminatorio del Torneo “Città di Vignola”. Premi F5 per aggionam. in t.reale.

Partita sicuramente non bellissima che il Cesena nella ripresa era riuscito a raddrizzare, ma nel giro di pochi minuti un micidiale uno-due del Parma ha deciso il risultato.

E’ FINITA!!! IL PARMA SI QUALIFICA AI QUARTI DI FINALE E GIOVEDI’ PROSSIMO AFFRONTERA’ L’INTER ALLE 20:40 ALLO STADIO ” CADUTI DI SUPERGA” DI VIGNOLA.

80′- Stiamo per entrare nel recupero, il Parma è in pieno controllo del match. I ducali sostituiscono Bi Zamble con Seck, ma la partita non ha più nulla da dire. Altro cambio esce Longo ed entra Ingegnoso.

79′-  Ci prova ancora il Cesena, Iacovelli prova a pescare Fiaschini in area ma la palla è di un soffio lunga e termina sul fondo.

78′- Nuova sostituzione per il Cesena: Polini sostituisce Merciari.

76′- Cambio Parma: entra Sarr per Alagna.

70′- TRIS PARMA!!! Calcio d’angolo da destra battuto da Calegari che appoggia su Binini, il cui cross viene deviato di testa da un difensore del Cesena. Sfortunato autogol di Ingrosso!!!

66′- Nuovo vantaggio Parma!! Azione insistita sulla destra Colombo salva la prima volta ma non può nulla sul tap in di Longo. Dura dunque pochissimo la situazione di parità. Azione davvero rocambolesca in area romagnola.

64′- Reagisce il Parma. Lancio dalle retrovie per Garni che supera un avversario e mette una palla in mezzo su cui non arriva nessuno.

57′- Pareggio del Cesena!!! Urso sulla destra dal limite dell’area lascia partire un sinistro deviato in angolo.  Dal calcio d’angolo interviene di piede Ingrosso che supera Adorini

48′- Cambio Parma. Esce l’autore del gol Mastaj entra Garni, dopo due minuti in casa Cesena entra Babbi per Gasperoni.

47′- Carnicelli conquista una punizione a centrocampo. Batte Fiaschini che serve sulla sinistra Urso che entra in area e smista su Iacovelli, ma Oberrauch devia in angolo la conclusione

45′– Ammoniti Salcuni e Longo per reciproche scorrettezze

43′- PUNIZIONE CESENA. Posizione leggermente defilata sulla sinistra, Urso la tocca per Salcuni, blocca a terra Adorini.

INIZIA LA RIPRESA, NESSUN CAMBIO!!!

 

FINE PRIMO TEMPO!! Il Parma parte meglio nei primi 15 minuti con maggior convinzione e ha il merito di sbloccarla subito con Mastaj, Il Cesena invece dopo una prima fase di palese difficoltà è uscito fuori, sfiorando il pari soprattutto con la punizione di Urso e mettendo in affanno la difesa avversaria soprattutto da calcio d’angolo. A più tardi per il secondo tempo.

39′- Calcio d’angolo Cesena. Azione confusa in area parmense, interviene prima Salcuno e poi dopo il rimpallo la palla arriva a Iacovelli che da pochi passi si fa ipnotizzare da Adorini.

Primo cambio Cesena, mister Rivalta sostituisce il numero 2 Okonkwo col numero 20 Fiaschini

34′- Angolo Cesena, libera la difesa del Parma ma la palla arriva a Iacovelli la cui conclusione termina lontanissimi dalla porta!!

32′-  Ancora Parma, ancora Longo! Il numero 11 emiliano sfrutta un lancio dalle retrovie e da destra lascia partire un altro diagonale, ma Colombo c’è. Sembra una sfida personale tra i due!!!

27′-  Angolo Cesena. Salcuni svetta di testa da pochi passi in mischia ma la difesa libera, Il Parma riparte in contropiede con  Longo che solo entra in area ma Colombo compie il miracolo e blocca a terra. Troppo ingenua la difesa romagnola che si è fatta trovare scoperta e ha rischiato in contropiede.

Il Cesena sembra uscir fuori dopo i primi minuti di solo Parma. Una curiosità il portiere romagnolo Colmbo è l’unico 2001 presente oggi in campo.

 

 

16′- Bellissima punizione di Urso per il  Cesena dai 25 metri in  posizione centrale con la palla che era destinata all’angolino basso, ma Adorini ci arriva e salva il risultato. Davvero pregevole il sinistro del calciatore romagnolo e la risposta del portiere.

14′- Perde palla il Cesena a centrocampo, si invola Bi Zamble  per vie centrali verso l’area ospite ma è bravissimo Okonkwo con un intervento perfetto ad evitare il peggio.

13′ – Partita non bella che non decolla, i ducali provano a fare soprattutto possesso palla e a gestire il risultato, il Cesena si è fatto notare negli ultimi minuti con lanci lunghi sempre ben controllati dalla difesa avversaria.

8′ – Ancora Parma, lancio di Calegari da destra verso sinistra a tagliare tutto il campo, palla un pò troppo lunga per Alagna che non ci arriva.

6′- Punizione dal vertice sinistro per il Parma, la battuta di Carniato è troppo centrale, blocca facilmente Colombo

3′- PARMA SUBITO IN VANTAGGIO!!! Bellissima azione sulla fascia destra di Binini che serve il capitano Mastaj il quale dal vertice destro all’interno dell’area di rigore lascia partire un diagonale che fulmina il portiere.

Il regolamento prevede due tempi da quaranta minuti, in caso di parità si andrà direttamente alla lotteria dei calci di rigore.

Il Parma decide di affidarsi dietro dal primo minuto ancora a Di Maggio, ex Under 17 Lega Pro del Como con cui è stato campione d’italia e De Meio, mentre in avanti spazio all’ex Frattese Longo. Calcio di inizio per il Parma che attacca da destra verso sinistra della tribuna. PARTITI!!!

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

CESENA: Colombo, Okonkwo, Ingrossi, Ceccacci, Saluni, Carnicelli, Merciani, Iacovelli, Nanni, Urso, Gasperoni. A disp.: De Angelis, Grieco, Bartoletti, Polini, Donati, Andreoli, Babbi, Fiaschini. All.: Rivalta.

PARMA: Adorini, Calegari, Oberrauch, Carniato, Di Maggio, De Meio, Mastaj, Binini, Alagna, Bi Zamble, Longo. A disp.: Rao, Vecchi, Santovito, Dodi, Monaco, Cisse, Seck, Ingegnoso, Sarr, Trentini, Garni. All.: Iori.

TABELLINO: 3′ Mastaj (P), 57′ Ingrosso (C),66′  Longo (P),  70′ Ingrosso (aut. P)

Buonasera dalla redazione di ForzAzzurri.net e benvenuti alla diretta testuale della sfida in programma alle 20:40 allo stadio “Caduti di Superga” di Vignola tra Cesena e Parma. Le due compagini scendono in campo per disputare il secondo turno preliminare della 49esima edizione Torneo“Città di Vignola” riservata alla categoria Primavera.

Il Cesena nel primo turno ha battuto 2-1 la Cremonese, il Parma, dal canto suo, ha eliminato la Berretti del Modena con un sonoro 4-1.

A tra poco per gli schieramenti ufficiali.

 

 

 

 

 

 

 

Dal nostro inviato Piero Vetrone, Stadio “Caduti di Superga” di Vignola (MO)