Arco di Trento- Risultato della seconda gara del Napoli, domani sfida all’Inter

arco di trento 2° giornata
   

Arco di Trento 2° giornata: il Napoli, dopo la sconfitta di ieri contro il Chievo Verona, giocava quest’oggi contro la Rappresentativa Lega Pro Under 17

Da poco terminata al centro sportivo di Arco (TN) anche la seconda giornata della 45° edizione del torneo “Beppe Viola” di Arco di Trento  che ha visto affrontarsi il Napoli e la Rappresentativa Lega Pro. Nella prima giornata che si è giocata ieri pomeriggio il Napoli ha perso 2-0 contro il Chievo Verona (clicca qui per cronaca e immagini del match) mentre la Rappresentativa di mister Arrigoni ha pareggiato 2-2 contro la forte Inter e poi perso ai rigori.

Mister Carnevale schiera un Napoli con l’ex Savoia Marfella in porta, Amabile e Bartiromo in difesa; a centrocampo Passeri e Messina. In avanti tridente Mentana-Mattera-Russo con bomber Gaetano inizialmente in panchina. La Rappresentativa Lega Pro scende in campo con Guadagnin tra i pali, Diana, Corrado e il beneventano Francesco Fusco in difesa. Centrocampo affidato a Cardamone Palestini e Poledri mentre il compito di segnare è affidato a Castelli Zarpellon Cantelli, tre giocatori che giocano nell’Albinoleffe, nel Bassano e nella Spal. In panchina bomber Fuchi del Santarcangelo, classe ’99.

La gara inizia con il Napoli pericoloso in un paio di occasioni: prima Mattera ci prova dalla media-distanza ma la sfera è fuori, poi è Messina a tirare ma la difesa avversaria è lesta nella deviazione. Si spegne il Napoli e negli ultimi 15 minuti la Rappresentativa alza il ritmo prima colpendo una traversa, poi realizzando il rigore con il classe ’99 del Teramo, Palestini.

Inizia il secondo tempo e gli azzurrini subiscono il secondo gol ad opera di Cantelli. Napoli frastornato che rischia di subire altre reti ma dal 25′ salgono in cattedra gli azzurrini. Ci prova Gaetano (subentrato qualche attimo prima in campo) ma il tentativo del capocannoniere della squadra fallisce. Dopo 3 minuti rete per il Napoli con Russo che con tutta la “rabbia” e la forza si inventa un bel tiro dalla distanza che gonfia la rete. Nei minuti finali i partenopei cercano la rete ma senza fortuna. Termina la sfida 2-1 a favore della Rappresentativa Lega Pro e Napoli che viene eliminato anticipatamente. A nulla servirà il match tra Inter e Napoli che si giocherà domani, sempre ad Arco, alle ore 15:00.

Resta molta delusione e amarezza per chi si aspettava, in questo Torneo, dei risultati migliori da questa squadra che comunque, ricordiamo, è seconda in classifica nel girone C del campionato Allievi Nazionali A e B. E’ pur vero che tra le compagini sorteggiate nel girone degli azzurrini l‘Inter ha una forza notevole ma con la Rappresentativa Lega Pro e il Chievo Verona il Napoli avrebbe dovuto fare molto meglio. Il Napoli è fuori dalla 45esima edizione del Torneo “Beppe Viola” ma ora testa al campionato perchè, perso un obiettivo, davanti fortunatamente gli azzurrini ne hanno un altro: la qualificazione alle “Final Eight” scudetto che manca in casa Napoli da tantissimi anni 

Formazioni iniziali del match 

Formazione Napoli: Marfella, Calabrese, Daddio, Amabile, Bartiromo, Senese, Messina, Passeri, Mentana, Mattera, Russo. In panchina: Schaeper, Riccio, Marino, Pelliccia,  Manzi, Volpicelli, Micillo, Gaetano, Della Corte. Allenatore: Massimo Carnevale

Formazione Rappresentativa Lega Pro: Guadagnin, Diana, Corrado, Fusco, Forni, Cardamone, Palestini, Poledri, Castelli, Zarpellon, Cantelli. In panchina: Borsellini, Cortinovis, Guerra, Rebughini, Sparandeo,  Di Pardo, Viola, Fuchi, Rizzi. Allenatore Daniele Arrigoni

Ecco alcune immagini della gara

distinta rapp napoli arco di trento rapp napoli arco di trento rapp napoli 3 arco di trento rapp napoli 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piero Vetrone

 

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×