MERCATO- Benevento-Avellino: due classe ’95. Napoli colpo Giak, Pisa e Verona arrivano rinforzi

 
 
De Luca
   

Mercato: Napoli colpo Giak, la Juventus rinforza le giovanili e ad Avellino arriva un vecchio pupillo del compianto Gino Corioni, ex presidente del Brescia

Accordo totale tra il Napoli e l’entourage di Emanuele Giaccherini. Il centrocampista esterno, nell’ultima stagione al Bologna, sarà un nuovo punto di forza degli azzurri di mister Sarri. Lo stesso Giaccherini, attualmente in vacanza per riprendersi dalle fatiche dell’Europeo, firmerà giovedi il contratto che lo legherà al Napoli per le prossime tre stagioni. Gran colpo, quindi, per la società di De Laurentiis che pagherebbe “soltanto” due milioni di euro il cartellino del giocatore al Sunderland, società di appartenenza della Premier League. La Juventus sta per cedere al Lugano uno dei giovani più interesanti del calcio italiano. Si tratta di Lorenzo Rosseti, classe ’94, che verrebbe ceduto in Svizzera in prestito. Sempre la società bianconera ufficializza l’acquisto di Riccio e Cavallo (due giovani classe 2002) presi in Campania. I due calciatori andranno a rafforzare la prossima Under 15 di mister Cei che non dovrà assolutamente compiere altri passi falsi dopo la mancata qualificazione alle final eight scudetto della passata stagione. Il Torino cede Matteo Procopio alla Cremonese.

Anche la Roma, da anni sempre attenta alla propria “cantera”, prova a rinforzare il settore giovanile. Infatti, secondo quanto riportato in eclusiva dalla redazione di football scouting. la società giallorossa ha messo nel mirino Giulio Carlo Zannetti, giovanissimo prodotto della scuola calcio Tor Tre Teste che sarà nei prossimi giorni a Trigoria per sostenere un provino con la Roma. Intanto in uscita c’e’ da registrare la cessione in prestito di Lorenzo Vasco, centrocampista classe ’97 al Sudtirol in Lega Pro.

Se ne parlava da tempo ma ora è ufficiale: la società veneta dell’ Hellas Verona comunica l’acquisto in prestito dalla Juventus dell’attaccante, classe ’93, Simone Andrea Ganz che nell’ultima stagione ha militato nel Como in serie B. Il Bari annuncia la cessione alla Cremonese di Porcari mentre la Ternana, perso Ceravolo andato al Benevento, si consola con Surraco

Il Pisa di mister Gattuso, neo promosso in serie B, non vuole recitare nella serie cadetta la parte della meteora e per questo ha annuciato numerosi acquisti per rinforzare al meglio la squadra; tra questi spiccano il portiere Samir Ujkani in prestito dal Genoa, Gennaro Scognamiglio difensore ex Benevento e Trapani con il vizo del gol, l’ex difensore del Sassuolo Alessandro Longhi e gli attaccanti Gatto ed Edgar Cani

Secondo quanto riporta tuttoavellino.it in Irpinia starebbe per arrivare il classe ’95 Lorenzo Tassi. Qualche anno fa il compianto presidente del Brescia calcio, Gino Corioni, lo definì il “nuovo Roberto Baggio” per quanto di buono riusciva ad esprimere nella Primavera lombarda all’età di 17 anni. Nel 2012 la cessione all‘Inter che ne detiene il cartellino e le esperienze in Lega Pro con Savona e Prato. Per Tassi ora si spalancano le porte della serie B con l’Avellino che rappresenta per il giovane talento una grandissima occasione da sfruttare per arrivare eventualmente a giocarsi le proprie chances in serie A.

A Benevento si compra ancora. Infatti, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, la società sannita è vicinissima all’acquisto dalla Lazio del terzino sinistro Lorenzo Filippini. Il giovane classe ’95 è cresciuto nella Primavera laziale agli ordini di mister Simone Inzaghi, nella scorsa stagione ha militato in serie B con la Pro Vercelli ed è un Nazionale Under 20 italiano. Intanto, per rinforzare il centrocampo, si prova a concludere il colpo Yussif Raman Chibsah, ghanese del ’93 con ottime esperienze in serie A con Sassuolo e Frosinone.

La Ternana comunica ufficialmente che Sebastiano Siviglia è il nuovo allenatore della Primavera mentre arriva il primo contratto da professionista per Ferdinando Del Sole, trequartista classe ’98 della Primavera del Pescara (fonte: gianlucadimarzio.com). Il Frosinone annuncia l’organigramma dei tecnici che alleneranno le giovanili. La Primavera, che sarà priva di mister Coppitelli andato al Torino, verrà guidata da Giorgio Galluzzo e l’ Under 17 A e B da Marco Rosa. Sulla panchina dell’ Under 16 A e B ci sarà Luigi Marsella mentre Luigi Carinci è il nuovo tecnico dei 2002 che parteciperanno all’Under 15 A e B. Il Lecce, dopo aver rescisso con Papini, andato al Matera di mister Auteri, comunica sul sito ufficiale anche la cessione a titolo definitivo del centrocampista Stefano Salvi alla Juve Stabia.

Infine, notiza shock a Pagani dove la stessa società azzurrostellata comunica tramite una nota di non aver ottenuto l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro. Ora la società campana, nella persona del presidente Raffaele Trapani, potrà presentare ricorso alla Coavisoc entro le ore 19:00 di venerdì 15 luglio e martedì 19 il Consiglio Federale ufficializzerà le squadre ammesse.

Piero Vetrone

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri