Ancelotti a DAZN: “Il gruppo mi dà fiducia, giusto ruotarli tutti. Fabian sta benissimo a Napoli! Bene Milik-Llorente, Elmas…”

 
 
Ancelotti
   

Ancelotti

Intervista Ancelotti Dazn Lecce-Napoli 1-4

Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti, è intervenuto al microfono di DAZN al termine del match contro il Lecce:

“Ho un gruppo che mi da fiducia ed è giusto far ruotare tutti per tenerli freschi e motivati. Avevamo optato per un modulo offensivo con due terzini alti, quindi Fabian ha giocato più basso il primo tempo, mentre nel secondo l’ho avanzato e sappiamo che dalla trequarti in su esce la sua qualità. – il tecnico sottolinea – Abbiamo fatto qualche errore di troppo con cambi gioco invece di fraseggiare. Abbiamo controllato bene la partita ma abbiamo cominciato essendo troppo leziosi. Fabian Ruiz nel mirino del Barça? Ma è scarso (ride, ndr). Sta bene con noi, ho incrociato Abidal ma è tutto ok (ride ancora, ndr). Elmas ha giocato bene la prima parte meglio della seconda, ma siamo contenti, di averlo perchè è un giocatore forte e intelligente. Milik si trova molto bene giocando con qualcuno che fa coppia con lui. Mi è piaciuto meglio come ha lavorato con Llorente”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Leggi anche:

Insigne a Dazn: “La forza di questa squadra è che siamo tutti importanti! Cerco di aiutare i compagni, il gol di oggi è speciale…”

Napoli, Ciotola: “James un depistaggio per Lozano, non sarebbe mai arrivato. Come Icardi”

JUVENTUS – Agnelli denuncia: “In curva si entra a proprio rischio e pericolo”

Contro il Lecce Ospina dal primo minuto

Juventus, caos nelle curve dello Stadium, la situazione

Radio Kiss Kiss Napoli -Tosto: “In estate leggevo del paragone Trippier – Di Lorenzo, a fine stagione sarà così”

[FOTO] Ghoulam cuore d’oro invita un tifoso speciale allo stadio

Juventus-Verona, gli highlights del match – VIDEO

Messaggio di De Laurentiis alla squadra: “Per vincere bisogna essere pieni di rabbia”

 

 

 

 

 

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *