Arbitri&Arbitri – Scelto l’internazionale Rocchi per Napoli – Roma

   

Arbitro-RocchiSarà Gianluca Rocchi di Firenze l’arbitro designato per dirigere Napoli – Roma, in programma domenica alle 20:45 allo stadio “San Paolo”, partita valevole per la 27ª giornata del campionato di serie A.

Il direttore di gara sarà coadiuvato dai due assistenti Elenito Di Liberatore di Teramo e Gianluca Cariolato di Legnago, designato il signor Gianluca Vuoto di Livorno come quarto uomo. Designati come assistenti di porta Luca Banti di Livorno e Paolo Tagliavento di Terni.

Di professione commerciante, esordisce in Serie A il 16 maggio 2004 dirigendo Lecce – Reggina 2-1 e da allora ha raccolto 155 presenze nella massima serie e 81 presenze in Serie B con un bilancio di 99 vittorie interne, 66 pareggi e 71 vittorie esterne.

Nella sua lunga carriera c’è però una macchia: nel 2007 è accusato di frode sportiva dopo un Lazio – Chievo arbitrata nel 2005 (Calciopoli), ma è prosciolto da ogni addebito e fu l’unico arbitro a non essere sospeso neppure in via cautelare dall’AIA, da sempre convinta della sua totale estraneità rispetto ai fatti contestati.

Vanta un record particolare: è l’unico arbitro italiano ad aver diretto, a distanza di soli tre giorni, due partite concernenti la stessa giornata di campionato (è successo in occasione della 12ª giornata del campionato di serie A 2008/2009, con le direzioni in occasione di Juventus – Genoa prima e Roma – Lazio poi).

Diventato nel 2008 internazionale, da luglio 2010 è inserito nella categoria degli arbitri UEFA Elite (quella più prestigiosa).

Il 20 ottobre 2012 si apprende della richiesta del sostituto procuratore generale al processo d’appello di Calciopoli in merito alla posizione di Rocchi. Per il fischietto fiorentino, pur reduce da un’assoluzione piena, sono richiesti 16 mesi di carcere. Il 5 dicembre 2012 la sentenza conferma nuovamente l’assoluzione piena per il fischietto fiorentino.

Ha arbitrato l’incontro tra Genoa e Napoli, decisivo per la promozione delle due squadre dalla serie B in serie A.

Il 12 maggio 2013 dirige la gara di campionato tra Milan e Roma, passando alla storia come primo arbitro in assoluto ad aver sospeso una gara ufficiale del campionato di calcio italiano, a seguito di cori razzisti levatisi dal settore ospite nei confronti del calciatore rossonero Mario Balotelli. La sospensione è durata circa due minuti, dopodiché il gioco è ripreso senza problemi.

Ha col Napoli 20 precedenti, più due in Coppa Italia, con 10 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte.

Capita sovente che quando incroci gli azzurri l’arbitro toscano commette numerosi errori, errori da principiante e solitamente a favore degli avversari dei partenopei, forse perché inconsciamente condizionato dal processo di Calciopoli.

Nella mente dei tantissimi tifosi azzurri è ancora vivo il ricordo delle polemiche dopo Genoa – Napoli 3-2, dove convalidò il terzo gol rossoblu nettamente viziato da un fallo di Sculli o dopo l’incredibile direzione nella sfida scudetto con il Milan, dove combinò una serie indefinibile di nefandezze: ovviamente tutte a favore dei rossoneri.

Rocchi ha diretto lo scorso 12 febbraio Napoli – Roma 3-0, gara valevole per la semifinale di ritorno di Coppa Italia.

Per l’assistente Di Liberatore il bilancio è di 2 vittorie, 6 pareggi e 4 sconfitte, mentre con il sig. Cariolato 7 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte. Entrambi gli assistenti ritornano in una gara del Napoli dopo gli errori/orrori di Juventus – Napoli 3-0 del 10.11.13, dove insieme all’arbitro Rocchi commettono un’infinità di errori tutti pro-Juve. Tra i più evidenti il gol, dopo nemmeno due minuti, di Llorente in netto fuorigioco e un rigore non segnalato su Higuain.

Con il sig. Vuoto, in veste di 4° uomo, il Napoli ha un bilancio di 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, proprio nella partita d’andata giocata all’Olimpico che vide soccombere il Napoli per 2-0.

QUESTO IL DETTAGLIO DEI PRECEDENTI DEL SIGNOR ROCCHI:

6 gennaio 2004: Bari – Napoli 0-0

23 agosto 2006: Napoli – Ascoli 1-0 d.t.s. (Coppa Italia)

8 ottobre 2006: Napoli – Rimini 1-0

10 giugno 2007: Genoa – Napoli 0-0

9 dicembre 2007: Napoli – Parma 1-0

20 gennaio 2008: Napoli – Lazio 2-2

16 marzo 2008. Juventus – Napoli 1-0

24 settembre 2008: Napoli – Palermo 2-1

2 novembre 2008: Milan – Napoli 1-0

10 novembre 2010: Cagliari – Napoli 0-1

6 gennaio 2011: Inter – Napoli 3-1

30 gennaio 2011: Napoli – Sampdoria 4-0

28 febbraio 2011: Milan – Napoli 3-0

1 ottobre 2011: Inter – Napoli 0-3

29  gennaio 2012: Genoa – Napoli 3-2

18 marzo 2012: Udinese – Napoli 2-2

27 gennaio 2013: Parma – Napoli 1-2

10 marzo 2013: Chievo – Napoli 2-0

14 aprile 2013: Milan – Napoli 1-1

14 settembre 2013: Napoli – Atalanta 2-0

10 novembre 2013: Juventus – Napoli 3-0

12 febbraio 2014: Napoli – Roma 3-0 (Coppa Italia)

Fabio Sorrentino

Fabio Sorrentino

Il Napoli è la mia unica fede

View all posts by Fabio Sorrentino →

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×