Pubblicato il: 10 Ottobre 2015 alle 10:32 pm

AVELLINO – Attilio Tesser: “A Livorno non andiamo per il pareggio”

L’allenatore dell’Avellino Attilio Tesser, dalla sala stampa del “Partenio-Lombardi”, ha presentato così la difficile sfida di Livorno: “Quella di domani sarà una gara che ci vedrà affrontare una squadra molto forte. A noi però serve fare punti. Finora abbiamo raccolto poco giocando con due moduli diversi. Domani vogliamo tornare da Livorno con un risultato positivo. Tra perdere e pareggiare è normale che firmo per il pareggio, ma assolutamente non dobbiamo andare lì per il punto. Giocheremo con il rombo. Schiererò il trio Arini-Jidayi-D’Angelo a supporto di Insigne, mentre in attacco la coppia sarà quella formata da Tavano e Trotta. I dubbi li ho per la difesa perché Nica ha subito un colpo al ginocchio e va valutato meglio domani. Abbiamo tanta voglia di ripartire. I ragazzi sono consapevoli del momento e sono desiderosi di riscattarsi. Tavano non ha il morale alto perché ha molta voglia di far bene e aiutare la squadra. Un attaccante quando non riesce a trovare il gol si abbatte. Inoltre, essendo una persona riservata, amplifica questo stato d’animo. In settimana l’ho visto molto bene in allenamento. La partita di domani dirà se il ritiro ha portato i suoi frutti. A mio avviso è stato utile per ritrovarsi tutti insieme e per analizzare bene il momento”.

AVELLINO – Attilio Tesser: “A Livorno non andiamo per il pareggio”

Fonte: TuttoMercatoWeb