“Buffon doveva spaccare la faccia a Lewandowski”, parole e musica di Stefano Tacconi

   

“Buffon doveva uscire prima e spaccare la faccia a Lewandowski invece di farlo tirare. Io gli avrei spaccato zigomi, ginocchia e tutto. Ormai i portieri non si comportano più come ai miei tempi, ne vedo pochi che escono in maniera spericolata come facevamo noi”.

Quelle che avete appena letto non sono le parole di un serial killer, ma le dichiarazioni rilasciate a Radio Kiss Kiss da Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus e della nazionale.

Un consiglio ai giovani “sportivi”: non ascoltate di Tacconi!

Dario Catapano

Laureato in giurisprudenza e giornalista dal Febbraio 2014. Nelle cose che faccio ci metto il cuore...e la faccia! Facebook: https://www.facebook.com/dario.catapano1 Twitter: @DarioCatapano

View all posts by Dario Catapano →

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×