C. Onofri (allenatore): “Il rimpianto del Napoli è quello di aver perso qualcosa ad inizio stagione, ma c’è ancora tempo per poter fare bene”

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Onofri, allenatore: “Il Napoli per recuperare lo svantaggio sulla Roma deve sbagliare il meno possibile in ogni partita. Però, il trend per ciò che concerne i risultati e la crescita del gioco è positivo ed i 20 minuti contro l’Udinese in cui gli azzurri hanno patito qualcosa, ci possono stare. L’attacco del Napoli è incredibile e con l’arrivo di Gabbiadini che sta dimostrando essere un pezzo da 90, mi pare che il Napoli si avvii ad un finale di campionato strepitoso. Il rimpianto è quello di aver perso qualcosa ad inizio stagione, ma c’è ancora tempo per poter fare bene.

De Guzman ha dato grande equilibrio al Napoli perché nella sua carriera ha spesso giocato nei due mediani davanti alla difesa e quindi ha la capacità di dare equilibrio grazie al posizionamento corretto quando la squadra deve difendersi. Purtroppo per il Napoli il valore complessivo della difesa non è pari a quello evidenziato dalla Juventus, per esempio”.

 

C. Onofri (allenatore): “Il rimpianto del Napoli è quello di aver perso qualcosa ad inizio stagione, ma c’è ancora tempo per poter fare bene”

Fabio Sorrentino

Il Napoli è la mia unica fede

View all posts by Fabio Sorrentino →