Capparella: “Roma-Napoli? Ecco cosa penso”

CAPPARELLA

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Marco Capparella, ex azzurro:

“La Roma era a venti punti dalla Lazio ma è calata molto a livello fisico ed è stata una catastrofe. Sembra che i calciatori abbiano paura di giocare. Il Napoli dopo una grande ripresa ha avuto un piccolo calo e dispiace, perdendo contro il Torino e contro il Verona ha perso molti punti.

Sabato sarà più difficile per la Roma che è in uno stato mentale difficile, il Napoli deve sfruttare questo momento e chiudere il match nei primi venti minuti.

Il club azzurro deve centrare il secondo posto, credo che anche la Lazio avrà un calo. Dispiace vedere la Roma giocarsi il secondo posto, poi l’ambiente romano è particolare ma non penso che sabato i calciatori saranno fischiati.

Tutti i calciatori del Napoli sono importanti e chi scenderà in campo sarà chi sta meglio fisicamente e psicologicamente”.

Fonte: Radio Crc – Si gonfia la rete

Dario Catapano

Laureato in giurisprudenza e giornalista dal Febbraio 2014. Nelle cose che faccio ci metto il cuore...e la faccia! Facebook: https://www.facebook.com/dario.catapano1 Twitter: @DarioCatapano

View all posts by Dario Catapano →