Pubblicato il: 10 Luglio 2020 alle 7:18 pm

Cobolli Gigli attacca il Napoli: “Colpa loro se non vinsero con la Fiorentina, su Sarri…”

Cobolli Gigli attacca il Napoli sullo scudetto di due anni fa

Nel corso della diretta di Radio Goal, è intevenuto l’ex presidente della Juventus Cobolli Gigli. Ecco quanto dichiarato:

Per me è stato un errore convincere Agnelli a rinunciare Allegri. E anche proporre un allenatore come Sarri, reduce dall’ottimo lavoro di Napoli e Chelsea, ma che non aveva vinto lo scudetto e non l’aveva perso davanti alla televisione come diceva”. Alla domanda sull’ episodio di Pjanic, in Inter-Juventus, ha così replicato: A patto che quella sia un’ingiustizia, anche le ingiustizie si possono ritrattare sul campo, non ci si mette a piagnucolare. La Juventus ha avuto, come altre squadre, dei favoritismi. Ma la causa della perdita dello scudetto è che la squadra non è riuscita a fare una prestazione buona e vincere con la Fiorentina”.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Uva, vicepres. UEFA: “Partite a porte chiuse, Champions senza tifosi”

Coronavirus, il bollettino del 10 luglio – I numeri di oggi

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Martina Colombari compie 45 anni, festa in spiaggia a Riccione con la sua famiglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *