Comprioprietà, tutte le cifre delle risoluzioni

 
 
   

BIGON102L’edizione odierna de Il Mattino, ipotizza le cifre che arriverebbero nelle casse del Napoli dalla risoluzione delle varie comprioprietà, ve le riportiamo:

Bigon è impegnato innanzitutto a risolvere le questioni delle comproprietà, da cui il Napoli potrebbe ricavare un tesoretto di diversi milioni. Con il Torino, per il riscatto della metà di El Kaddouri, esiste una differenza di 400mila euro tra domanda e offerta: Cairo offre 1.8, il Napoli vorrebbe almeno 2.2 o 4 milioni per il riscatto completo del cartellino. Stesso discorso con l’Atalanta per Cigarini, per il quale c’è il rischio di finire alle buste. Bigon sa che il calciatore piace a Milan, Fiorentina e Palermo e , all’estero, a Bayer Leverkusen, Sunderland e Swansea. La valutazione del Napoli è di circa 7 milioni, dunque ne vorrebbe 3 per la metà. Anche da Armero (c’è un accordo per comprarlo tutto dall’Udinese) e da Gargano dovrebbero arrivare diversi milioni. Si cerca invece l’intesa con Avelino, Crotone e Lanciano per riportare alla base Izzo, Dezi e Sepe.

Carmine Gallucci

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci