CorrSport – Prime riflessioni in casa Napoli: evitare l’ingaggio di giocatori fermi da tempo, ma un nome stuzzica la fantasia

Napoli - Giuntoli De Laurentiis

Il Corriere dello Sport scrive dsulle prime riflessioni in casa Napoli. Ecco quanto riportato dall’edizione on-line del quotidiano

“L’acqua gelata piovuta addosso al Napoli ha paralizzato corpi e teste: il grave infortunio di Milik è stato definito un evento sospeso tra la catastrofe e il disastro. Poco altro da aggiungere: sportivamente parlando, considerando le implicazioni del post Higuain, l’investimento e l’ottimo impatto di Arek in campionato e in Champions, la valutazione non fa una piega. Ne fanno tante, invece, quelle che la società sta facendo in merito a un ritorno sul mercato.

Degli svincolati: De Laurentiis, Sarri e Giuntoli stanno provando a rimettere insieme i cocci dell’ennesimo weekend nero delle Nazionali, ma da una prima riflessione la linea guida è di evitare l’ingaggio di un uomo senza calcio da un po’. Soprattutto alla luce dei lunghi procedimenti di inserimento di Sarri. Un nome, però, stuzzica la fantasia. Uno soltanto, al momento: Miro Klose. Potrebbe essere il tedesco, il colpo last minute, in attesa di gennaio. E innanzitutto di Leonardo Pavoletti“.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →