Forza Pepe – Il portiere azzurro Reina può puntare al record di Morgan De Sanctis

Dopo lo 0-0 di ieri sera a Modena, si aggiornano le statistiche in Serie A. Da un lato  il Napoli era la squadra che non pareggiava a reti inviolate da più tempo in Serie A (45 partite con almeno una rete da una delle due squadre): risultato che può definirsi inusuale sia per la potenza di fuoco degli azzurri sia per la congenita fragilità difensiva negli ultimi tre anni. Infatti, l’ultimo periodo di imbattibilità nell’Era De Laurentiis risale al 2012/2013 ed iniziato con il 4-0 al Solna e terminata al minuto 19 della gara contro il PSV persa per 3-0: in mezzo quattro gare con la rete inviolata (Solna, Catania, Lazio, Sampdoria in cui si sono alternati i portieri Rosati e De Sanctis). Dunque uno stimolo in più per Pepe Reina, che non subisce gol da 342 minuti, e che può puntare al record più recente della storia partenopea stabilito da Morgan De Sanctis nella stagione 2010/2011 con 437 minuti: iniziata al 55′ minuto di Inter-Napoli (vinta comunque dagli azzurri per 1-3) e terminata a Verona (sponda Chievo) per una rete al 20′ di Moscardelli. In mezzo un 3-0 alla Juventus ed uno 0-0 in casa con la Fiorentina, 0-2 a Bari, e infine 4-0 casalingo contro la Samp. Da sottolineare che in entrambi i periodi di imbattibilità in panchina sedeva un tecnico toscano: Walter Mazzarri.

Massimo Avino

Forza Pepe – Il portiere azzurro Reina ha nel mirino il record di Morgan De Sanctis

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →