Gianni Di Marzio: “Il Napoli a Firenze per fare bottino pieno”

 
 
   

GIANNI DI MARZIOIntervenendo a Kiss Kiss Napoli, l’ex allenatore del Napoli e consulente di mercato Gianni Di Marzio ha analizzato il momento dei partenopei, attesi  dalla sfida sul campo della Fiorentina:

Al Napoli anche l’anno scorso è mancata la continuità. La Fiorentina senza Gomez e Rossi sta deludendo le aspettative, anche perché Cuadrado non è più quello dell’anno scorso. Bernardeschi è un ottimo calciatore, ed hanno perso anche lui. Comunque i viola fanno un bel calcio, propositivo. Gli azzurri possono fare bottino pieno a Firenze ma bisogna stare attenti. Contro lo Young Boys è arrivato un bel risultato, recuperato De Guzman, ma non s’è vista una prestazione scintillante, la squadra svizzera era più che abbordabile”.

Sulla crescita del Napoli:

Sono passati appena due mesi dall’eliminazione dalla Champions, gli azzurri stanno smaltendo solo adesso la delusione. Non solo la squadra, ma anche il pubblico c’ha messo tempo, lo dicono i dati degli abbonamenti ed anche delle vendite dei biglietti delle partite successive. Il mio Napoli fece un allenamento al San Paolo di giovedì mattina con 25.000 spettatori, ed anche Benitez l’anno scorso riempì i distinti. I cali di presenze nel resto degli stadi di Italia è differente da quello del San Paolo, a Napoli i tifosi hanno un’altra passione. Il pubblico non era soddisfatto della campagna acquisti poi l’eliminazione ha fatto il resto. La stessa cosa è accaduta ai calciatori, che stanno smaltendo adesso la delusione. Per esempio Callejon è migliorato tantissimo, anche perché ha smaltito anche la delusione di non essere andato all’Atletico Madrid come voleva”.

 

Fonte: Tmw

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri