Hamsik: “Tornerò a Napoli per gli esami, voglio aiutare la squadra! Scudetto? Tutto può cambiare…”

Il capitano del Napoli Marek Hamsik ha parlato a margine della manifestazione dove è stato premiato come miglior giocatore slovacco:

“Infortunio? Contro l’Inter ho avvertito dolore al muscolo della coscia destra. Tornerò a Napoli per gli esami e aspetterò l’esito. Voglio tornare il prima possibile per aiutare la squadra nel difficile finale della stagione. Scudetto? Sarebbe una grande gloria per Napoli. Non c’è motivo di farsi prendere dal panico, sarebbe la cosa peggiore. Fortunatamente abbiamo ancora lo scontro diretto con la Juve. Mancano nove gare alla fine del campionato, molte cose possono cambiare. Sono a Napoli da undici anni. Nel calcio di oggi, è una cosa straordinaria tenere un giocatore legato a un club cosi a lungo. Nel frattempo, tanti ex compagni sono stati sostituiti. Sento che l ma fascia da capitano è anche un’espressione di fedeltà al club, ai suoi colori”.