I risultati delle squadre campane nei campionati di serie B e LegaPro

   
squadre campane
   

Questi i risultati delle squadre campane impegnate nei campionati di serie B e LegaPro.

SERIE B:
PERUGIA- BENEVENTO 2-4: Benevento vittorioso in trasferta a Perugia: vittoria di carattere per gli uomini di Bucchi che volano in zona playoff a discapito proprio degli umbri. Partita accesissima, ricca di gol, con un primo tempo da mozzare il fiato, e al termine della gara riescono a spuntarla i sanniti.

Avvio di fuoco al Curi di Perugia nella sfida d’alta quota tra i grifoni, padroni di casa, ed il Benevento. La gara della trentatreesima giornata, vale una buona fetta di qualificazione ai playoff.

I sanniti spingono subito sull’acceleratore, aggredendo a tutto campo e, dopo soli 7 minuti trovano il vantaggio: ci pensa Viola dagli undici metri che spiazza il portiere. Rigore concesso per un vistoso fallo di mano di Sgarbi. Gli umbri reagiscono e trovano immediatamente la rete del pareggio: infatti al 9’minuto, Kwang-Song Han raccoglie una respinta corta di Montipò e realizza il pari.

Passano soltanto tre minuti ed i padroni di casa riescono addirittura a ribaltare la situazione: Sadiq insacca da due passi, su un delizioso assist di tacco di Han. La partita si gioca su ritmi altissimi, senza tregua e senza sosta: al 18’minuto, nuovo pareggio del Benevento: punizione calciata dall’autore del gol Viola che calcia in area, riesce a spuntarla Caldirola che firma il pari.

Si abbassano i ritmi, ma prima dell’intervallo ancora una fiammata dei campani: Ricci serve Coda al limite dell’area, destro preciso ad incrociare per il nuovo ribaltamento di risultato. Il primo tempo si chiude sul risultato di 2-3 in favore dei sanniti.

Nella ripresa gli ospiti hanno diverse occasioni per ammazzare definitivamente la partita ma il portiere Gabriel si supera e tiene in vita i suoi fino al 72’minuto, quando gli uomini di Bucchi chiudono definitivamente la gara. Gyomber interviene in maniera irruenta e scomposta in area di rigore su Buonaiuto.

Dal dischetto si presenta, ancora una volta, Viola che realizza la rete della sicurezza. Doppietta personale per l’attaccante dei giallorossi, entrambe le reti arrivate da calcio di rigore.

SALERNITANA: La Salernitana osserva il turno di riposo.

LegaPro:
Monopoli-Casertana 0-1:
la Casertana riesce ad imporsi in trasferta a Monopoli grazie ad una rete del solito bomber Castaldo al 63’minuto. I padroni di casa hanno giocato l’intero secondo tempo in inferiorità numerica per l’espulsione di Mangni al 45’minuto. Con la vittoria la compagine campana sale a quota 44 punti in classifica.

Potenza-Cavese 4-0: non c’è partita in quel di Potenza tra la compagine di casa e la Cavese. I padroni di casa si impongono con un perentorio 4-0 che non lascia spazio ad appello. Sebastiano Longo è autore di una doppietta al 36′ ed al 56‘, nel mentre Guaita firma il 2-0 al 44‘ ed infine la chiude Ricci al 77’minuto. Gli aquilotti sono fermi a quota 40 punti in classifica.

JuveStabia-Trapani 2-0: partita d’altissima quota tra JuveStabia e Trapani. Si sfidano le prime due della classe e la spunta la prima in classifica, segnando due gol nel giro di dieci minuti e allungando di nuovo in classifica sulla diretta inseguitrice. Carlini al 65′ e Canotto al 75′ regolano i siciliani e fanno allungare in classifica la squadra di Castellammare. Gialloblù primi a quota 68 punti, siciliani fermi a 64.

Paganese-Rieti 0-1: sempre più nei bassifondi della classifica, la Paganese perde anche la gara casalinga contro il Rieti. Al Marcello Torre basta un calcio di rigore realizzato da Cernigoi al 79′ minuto per indirizzare la partita in favore dei laziali. Rieti che sale a quota 33 punti in classifica, Paganese al penultimo posto a quota 14 punti.

NelloPaolo Pignalosa

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *