Il capo della Polizia avverte Ancelotti: “Ad ogni azione corrisponde una conseguenza…”

   
   

Il capo della Polizia Franco Gabrielli commenta le dichiarazioni del Napoli e dell’allenatore Carlo Ancelotti che si sono detti pronti a fermare le partite in caso di ululati razzisti sugli spalti, dopo quanto avvenuto il 26 dicembre al difensore partenopeo Koulibaly. Queste le parole del capo della Polizia: “Ognuno è libero di assumere le iniziative che crede, ma ad ogni azione corrisponde una conseguenza”. 

Fonte: ANSA

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *