Il Mattino – Barella, Kiyine e Lozano: il punto sulle trattative

   
   

L’edizione odierna de Il Mattino fa il punto sulle trattative per Barella, Kiyine e Lozano:

“Beltrami, l’agente del cagliaritano, ha spiegato a Giuntoli che il Cagliari non fa sconti. E glielo ha ribadito anche in queste ore. De Laurentiis nei prossimi giorni potrebbe chiedere a Giulini un incontro anche con vista alla prossima estate. D’altronde, il 21enne è uno dei principali obiettivi di Ancelotti e il presidente farà di tutto per mettere a segno il colpo. Solo che in Sardegna non hanno fretta: più passa il tempo e più c’è la possibilità di strappare un prezzo più alto. Il Napoli vorrebbe chiudere già adesso, magari lasciando in prestito fino a giugno il calciatore (a cui è stato offerto un quinquennale da oltre 2,2 milioni di euro l’anno) ma il pensiero azzurro non è condiviso dalla società rossoblù. Di sicuro, le difficoltà ad arrivare a Barella, sono un problema anche per il Psg. Senza il suo sì al Napoli, Allan non si muove.

IDEA LOZANO – Hirving Lozano, 24 anni il prossimo luglio, di proprietà del Psv Eindhoven è stato offerto da Mino Raiola al ds Giuntoli. Il Napoli ha visionato questo esterno offensivo messicano e ha invitato l’italo-olandese a una nuova riunione. Raiola ne parla assai bene e va tenuto a bada: perché dalla prossima primavera avrà tra le mani il destino di Lorenzo Insigne e si sa la cosa non promette nulla di buono. Dunque, l’offerta Lozano va valutata e con attenzione. Anche se ha una quotazione assai importante: oltre 35 milioni di euro. In ogni caso operazione che qualche passo comincia a muoverlo. Giuntoli ha raggiunto una intesa con il Chievo per Sofian Kiyine, 21enne centrocampista che con Di Carlo sta trovando sempre più spazio in gialloblù. Si attende l’ok di De Laurentiis ma è la classica operazione che verrà perfezionata negli ultimi giorni del mercato. Tra le priorità del presidente azzurro il faccia a faccia con Preziosi per gli ultimi dettagli dell’affare Kouame: si chiude a 22 milioni. E con Rog che può andare in prestito fino a giugno 2020. L’Inter ha chiamato l’Empoli per Traoré”.

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *