Infortunio Lobotka, la previsione del Prof. Castellacci sui tempi di recupero

Infortunio Lobotka
   

Castellacci: “Lobotka? Ecco una previsione sui tempi di recupero. Sui tanti infortuni…”

Enrico Castellacci, ex medico della Nazionale Italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli durante Radio Goal: “Lobotka? Non avendo visitato il ragazzo credo che la definizione di lesione di basso grado al bicipite femorale non dia una spiegazione precisa. Solitamente si parla di primo o secondo grado, se fosse di primo grado parleremmo di una lesione assorbibile in 15/20 giorni. I tanti infortuni sono dovuti anche ai tanti impegni ravvicinati e alle tante gare. Spesso però ci sono tante variabili che incidono su infortuni e tempi di recupero. L’edema in 15 giorni si riassorbirà ma ogni calciatore ha tempi di guarigione differenti. Zielinski? Potrebbe aver subito alcuni sintomi legati al Covid. Stanchezza e poca lucidità potrebbero essere così spiegate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×