Pubblicato il: 7 Novembre 2014 alle 7:24 pm

A “jucatella” – Pronostici calcio (11° Giornata Serie A)


Fiorentina – Napoli

Nelle ultime 2 gare (Napoli-Roma e Napoli – Young Boys) gli Azzurri hanno giocato un gran calcio, sia in fase offensiva che difensiva, meritando ampiamente entrambe le vittorie. Higuain è tornato a segnare con costanza, Callejon gira sempre ad altissimi livelli. I Gigliati si trovano all’undicesimo posto (13 punti). Montella deve fare i conti con l’ennesimo infortunio stagionale: Bernardeschi resterà fuori tre mesi per la frattura del malleolo. La Fiorentina ha il fattore campo dalla sua, ma il Napoli attraversa un periodo brillante.

Un’ottima “jucatella” è sicuramente la doppia chance GG quotata a circa 1.73

Una buona  “Jucatella” è anche direttamente sul segno 2 quotato a circa 2.83

 

Sampdoria – Milan

Sabato 8 Novembre alle ore 20:45 allo stadio Marassi si disputa una gara importante che profuma di Europa: Sampdoria e Milan sono entrambe in lizza nella lotta per il terzo posto che vale la Champions. I blucerchiati attualmente occupano il terzo posto a pari punti con la Lazio a quota 19, e sono reduci dall’importante  vittoria con la Fiorentina per 3-1. I rossoneri invece sono scivolati al settimo posto a quota 16 punti dopo la clamorosa sconfitta interna con il Palermo. I calciatori a fine gara sono usciti tra i fischi e ora ci si attende una svolta importante per evitare di cadere in un periodo di crisi.

La nostra “jucatella” è sicuramente il segno Over2.5 quotato a circa 2.05

Altra buona “jucatella” sarà sul segno 1 quotato a circa 2.83

 

Sassuolo – Atalanta

Neroverdi sono in serie positiva da quattro giornate (2 vittorie e 2 pareggi) I Nerazzurri  sono in emergenza a centrocampo, causa le squalifiche di Cigarini e Carmona, più gli infortuni del Papu Gomez e di Estigarribia. La nota positiva è rappresentata dal rientro di Benalouane al centro della difesa.

Una facile “jucatella” è sicuramente sul segno 1 quotato a circa 2.25

Una buona “jucatella” è anche sul segno GG quotato a circa 2.16

 

 Empoli – Lazio

L’Empoli attualmente occupa il terzultimo posto a pari punti con il Cesena, è reduce da ben tre sconfitte di fila, dunque ha dato inizio a un triste calvario. Nella Lazio l’entusiasmo è alle stelle: con la vittoria di lunedì ora i biancocelesti sono a quota 19 punti al terzo posto a pari merito con la Sampdoria. Nonostante la forte concorrenza, la squadra di Pioli può puntare con decisione al terzo posto.

Una buona “jucatella” è sicuramente sul segno 2 quotata a circa 2.20

 

 Roma – Torino

La Roma torna a casa, alla ricerca di una vittoria che scacci il ricordo della sconfitta subita a Napoli. Il ko in terra campana non ha permesso ai Giallorossi di mantenere il passo della Juventus. La Lupa, all’Olimpico, ha un altro ruolino: in 5 partite ha conquistato 5 vittorie con 11 gol. Il campionato dei Granata non decolla, con 12 punti occupano la 12esima piazza. Ventura dopo aver fatto un massiccio turnover in Europa League, manderà in campo la migliore formazione possibile.

La nostra  “jucatella” è sicuramente il segno 1 quotato a circa 1.50

 

Criterio adottato:

Giocando tutti i nove pronostici proposti, si ottiene un sistema integrale di 8 colonne, Il requisito minimo per riscuotere è il centrare almeno un risultato per gara. L’ultima partita (Roma – Torino), si gioca in posticipo rispetto a tutte le altre, quindi se centriamo almeno un risultato in ognuna delle precedenti 4 gare, possiamo valutare se effettuare una copertura sulla doppia chance x2 quotata a circa . 2.67

 

Si precisa                 

Il pronostico non è un dato ricavato in maniera scientifica, quindi la raccomandazione è sempre quella di non esagerare. La scommessa è un gioco e tale deve rimanere.

 

 

Antimo Panfilo

Forzazzurri.net

Antimo Panfilo

Antimo Panfilo

Ti criticheranno sempre, parleranno male di te e sarà difficile che incontri qualcuno al quale tu possa piacere cosi come sei! Quindi vivi, fai quello che ti dice il cuore, la vita è come un opera di teatro, che non ha prove iniziali: canta, balla, ridi e vivi intensamente ogni giorno della tua vita prima che l’opera finisca senza applausi…

View all posts by Antimo Panfilo →