Juventus-Fiorentina, Moggi: “Allegri vuole vincere. Alla Viola vanno i complimenti per gli affari fatti”

Moggi

Juventus-Fiorentina è una classica del nostro campionato. Questa sera tutti i riflettori saranno rivolti allo Juventus Stadium per la semifinale di Coppa Italia. Per parlare di questa sfida ma anche degli altri temi legati alle due squadre la redazione di TMW ha contattato l’ex direttore generale juventino Luciano Moggi:

Allegri punta alla Coppa Italia e a superare quanto fatto da Conte, cosa ne pensa?: E’ sempre pericoloso fare la corsa sugli altri, l’importante è vincere. L’idea di battere Conte lascia il tempo che trova. Per me vuole vincere e non è tipo pronto a fare la corsa sugli altri“.

Questa sera che partita si aspetta?: E’ una partita difficile per entrambe. Devo fare i complimenti alla dirigenza viola per l’affare fatto con la cessione di Cuadrado. Era un giocatore che non giocava per la squadra mentre Salah non capisco come Mourinho lo abbia potuto lasciare andare. In poco tempo è diventato un punto di riferimento per la squadra“.