La prima pagina di Libero, Moggi: “Se toccano Agnelli il calcio finisce. Mi incastrarono ma con Andrea non possono…”

   

Foto

Il quotidiano Libero riporta alcune dichiarazioni di Luciano Moggi in prima pagina. L’ex dirigente della Juventus ha parlato delle ultime vicende extra-calcistiche legate alla Vecchia Signora, con riferimento a quanto accaduto nel 2006 che lo ha visto coinvolto. “Se toccano Agnelli finisce il calcio. Perché gli arbitri fischiano per la Juve”, le parole di Moggi che ha poi proseguito: “Mi incastrarono, ma con Andrea non possono”.