La partita in pillole – Un brutto Napoli vince contro una bella Roma

   

callejon1Napoli-Roma è il posticipo serale della 27 giornata di campionato.

Una partita importantissima che chiama il Napoli all’ennesima prova di maturità della stagione. Infatti, per  continuare a sperare nel secondo posto, alla squadra di Benitez serve un solo risultato: la vittoria.

Benitez schiera i suoi con il solito 4-2-3-1, ma si vede costretto a rinunciare all’ultimo momento all’influenzato Jorginho.

Garcia attua un modulo speculare a quello degli azzurri dettato più dalle tante assenze che da mere scelte tattiche.

CRONACA DELLA PARTITA

Primo tempo

Al 3’ Mertens commette una leggerezza a ridosso della propria area che per poco non favorisce la Roma. Fortunatamente Gervinho non impatta bene con il pallone.

Al 10’ Hamsik ci prova dalla distanza, ma la sua conclusione termina alta sulla porta difesa da De Sanctis.

Nei primi 20’ il Napoli commette tantissimi errori in fase di appoggio dando l’opportunità alla Roma di approfittarne con ripartenze veloci.

Al 23’ gol annullato alla Roma per fuorigioco.

Al 37’ l’ennesimo errore in fase di disimpegno da parte del Napoli favorisce l’ennesima ripartenza di Gervinho. Il giallorosso tira a colpo sicuro e solo un fantastico intervento di Reina riesce a negargli la gioia del gol.

Al 44’ è Mertens a impensierire i giallorossi. Con un tiro a giro di destro riesce seriamente ad impegnare De Sanctis che è costretto con un volo a deviare.

L’arbitro Rocchi dopo 3’ minuti di recupero fischia la fine del primo tempo.

Napoli 0 Roma 0

Secondo tempo

Al 5’ è Mertens che tenta la soluzione a sorpresa da i 25 metri. La conclusione termina di poco alta sulla traversa.

All’8’ Dzemaili riesce a servire in area avversaria un’ottima palla per l’accorrente Callejon che si vede negare il gol da un miracolo di De Sanctis. Sugli sviluppi dell’azione Mertens riesce a servire Higuain al centro dell’area che di prima intenzione spara alto sulla traversa.

14’ Reina si supera su un tiro di Maicon che era stato deviato da Albiol.

Al 19’ un bello scambio tra Mertens e Callejon porta lo spagnolo ad un tiro acrobatico che De Sanctis blocca.

Al 30’ gol del Napoli. Cross perfetto di Ghoulam per la testa di Callejon che mette la palla dove De Sanctis non può arrivare.

Napoli 1 Roma 0

Nei minuti finali la Roma tenta di rimontare, ma il Napoli tiene bene il campo

L’ultimo acuto dei giallorossi arriva 45’ con Maicon che dalla distanza per poco non beffa Reina.

Rocchi fischia la fine della gara dopo aver concesso 4’ di recupero.

 

IL TABELLINO

Napoli (4-2-3-1) – Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Ghoulam; Inler, Dzemaili (16’ st Henrique); Mertens, Hamsik (28’ st Insigne), Callejòn (39’ st Pandev); Higuain. A disposizione: Colombo, Doblas, Britos, Henrique, Radosevic, Jorginho, Behrami, Bariti, Pandev, Insigne, Zapata. All. Benitez

Roma (4-2-3-1): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Romangoli (39’ st Destro); Strootman (12’ pt Taddei), Nainggolan; Florenzi (30’ st Ljajic), Pjanic, Bastos; Gervinho.  A disposizione: Lobont, Skorupski, Torosidis, Toloi, Dodò, Taddei, Mazzitelli, Ricci, Ljajic, Destro. All.: Rudi Garcia

Reti: 30’ st Callejon (N)

Ammoniti: Maicon (R), Callejon (N), Taddei (R)

Dario Catapano

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×