L’Europa nel Pallone: il punto sul weekend di calcio internazionale

   

Si è chiuso un altro weekend scoppiettante in Europa. Questa la situazione nelle principali Leghe del Continente:

LIGA BBVA (10° GIORNATA):  In attesa del Clasico spagnolo per eccellenza, Barcellona e Real Madrid continuano a suon di tre punti la loro marcia inarrestabile i blaugrana sconfiggono 2-0 il Getafe, mentre i madrileni si impongono per 3-1 sul Las Palmas. Match spettacolare tra Real Sociedad e Celta Vigo (2-3), deciso dal gol di Pablo Hernandez all’89’: il Celta ora è terzo in classifica, a +1 su Atletico Madrid (1-1 col Deportivo) e Villarreal (2-1 al Siviglia). Il derby Valencia-Levante termina 3-0.

PREMIER LEAGUE (11° GIORNATA): Arriva la prima vittoria in campionato per il neo tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp che vuol dire ancora dolore di denti per i tifosi del Chelsea che, dopo l’ennesimo stop della formazione di Mourinho, sono in depressione nel clamoroso quindicesimo posto: a Stamford Bridge finisce 1-3, grazie ai gol di Coutinho (doppietta) e Benteke. Vincono le capoliste Manchester City (2-1 al Norwich) e Arsenal (0-3 allo Swansea), ora appaiate a 25 punti. Pareggio esterno del Manchester United col Crystal Palace (0-0); nel Monday Night, il Tottenham batte 3-1 l’Aston Villa. Festival del gol nel 6-2 tra Everton e Sunderland.

BUNDESLIGA (11° GIORNATA): La notizia del giorno arriva da Francoforte: l’Eintracht riesce a fermare il Bayern di Guardiola dopo dieci vittorie consecutive e guadagna un punto preziosissimo per allontanarsi dalla zona calda della retrocessione. Il Borussia Dortmund approfitta dello stop dei bavaresi recuperando due punti vincendo sul campo del Werder Brema. Con la Avversarie di Champions in chiaroscuro: poker del Borussia Moenchengladbach sul campo dell’Hertha Berlino; il Wolfsburg supera 2-1 il Bayer Leverkusen.

LIGUE 1 (12° GIORNATA): In Francia non conosce sosta il Psg  che batte 1-0 in trasferta il Rennes e il distacco sulla seconda arriva è già di 10 grazie ad un ruolino di marcia perfetto con dieci vittorie e due pareggi. Al secondo posto si ferma l’Angers (1-0 con il Monaco), raggiunto da Lione (1-0 al Troyes) e Saint-Etienne (3-0 al Reims). Sorride il Marsiglia, che vince di misura contro il Nantes e scala due posizioni, arrivando al dodicesimo posto.

EREDIVISIE (11° GIORNATA): In Olanda l’Ajax travolge 6-0 il Roda e consolida la prima posizione, vista anche la sconfitta del Feyenoord (1-0) sul campo dell’ADO Den Haag. Nella corsa al primo posto, importanti vittorie di Psv (6-3 al De Graafschap) ed Heracles Almelo (2-1 contro il Willem), adesso entrambe staccate di un punto dal secondo posto. In chiave salvezza, l’Heerenveen batte il Cambuur e scavalca il Twente, sconfitto a Utrecht ed a +2 dalla zona retrocessione.

Massimo Avino

L’Europa nel Pallone: il punto sul weekend di calcio internazionale

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →