Il Mattino – Bergomi entusiasta del Napoli! Ecco le lusinghiere dichiarazioni su Sarri e insigne

 
 
   

<? the_title();?>

Il Mattino, ha intervistato l’ex giocatore dell’Inter e adesso telecronista per Sky Sport, Beppe Bergomi, parla del Napoli e non ha paura ad affermare che gli azzurri quest’anno possono essere la vera candidata principale alla vittoria finale.

“Ipotizzando una griglia di partenza vedo il Napoli insieme alla Juve, poi direi Inter e infine Milan e Roma”dice l’ex difensore che però sottolinea “Gli azzurri non hanno commesso gli errori delle scorse stagioni (cedere i propri pilastr, ndr.) e quindi vedo un Napoli più forte e una Juve più debole. Aver trattenuto i più forti è sintomo di solidità, a differenza di quanto successo con Cavani, Lavezzi e Higuain”.

Poi sul gioco azzurro: “Giocano un calcio gradevolissimo, che si avvicina al modello europeo. Mettiamola così per gioco meglio gli azzurri della Juve, per mentalità ed esperienza meglio i bianconeri”. 

Poi chiude su Insigne: “Forse oggi è il più grande talento italiano che c’è, e sa mettere la sua qualità al servizio della squadra. Probabilmente il 4-3-3 gli è più congeniale. La sua esplosione merito di Sarri? In Italia solo due allenatori sanno fare rendere al massimo i giocatori, Sarri e Spalletti”.

 

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri