Il Mattino – Napoli, ultima offerta per Maksimovic: il club azzurro sale fino a 27 milioni. I dettagli

Maksimovic ad un passo dal Napoli. Ecco quanto riporta l’edizione on-line de Il Mattino sulla trattativa

Tutto fatto, dicono dall’entourage del serbo: Maksimovic è del Napoli per 30 milioni. Anzi no: costerà 24 milioni, più 6 per Valdifiori, dunque fanno 30 milioni per tutti e due. Piano, bisogna andarci piano. Non è ancora così, non c’è alcun accordo ufficiale tra i club, né potrebbe esserci perché De Laurentiis e Cairo, con grande probabilità, si incroceranno solamente quest’oggi dopo tanti giorni di gelo. C’è una intesa formale, non scritta, su tutta la linea tra il Napoli e Maksimovic, per un’ipotesi di ingaggio che si aggirerebbe su 1,8 milioni all’anno, con il giocatore che cede al club azzurro anche i propri diritti di immagine. È quanto scaturito dagli ulteriori colloqui di ieri tra Giuntoli e Fali Ramadani, personaggio chiave anche per sbloccare l’ingaggio di Marko Rog che d’improvviso si era impaludato tra una serie di corse al rialzo del centrocampista croato. Ramadani, dopo aver convinto Rog a non fare alcuna marcia indietro dopo la parola data, ha pure rassicurato il ds sul fatto che per il suo assistito c’è esclusivamente la voglia di vestire la maglia azzurra.

Il presidente del Torino aspetterà ancora qualche ora i suoi intermediari inglesi, gli stessi che hanno piazzato Darmian al Manchester United, prima di decidere come muoversi: farebbe carte false pur di non darlo a De Laurentiis che con il suo interminabile corteggiamento ha spinto il serbo a rompere in maniera brusca con il club granata. Ma quella del Napoli è l’unica, vera offerta che c’è su Maksimovic. Perché dalla Premier tutto tace. Cairo sta aspettando che sia il Chelsea a presentare una offerta ma al momento Conte non ha ancora dato il via libera all’assalto. Dunque, il Torino è a un bivio: o restare con il cerino in mano oppure liberarsi della grana del difensore dandosi un pizzicotto sulla pancia. Il punto è che nel calcio i sentimenti contano molto poco: in tre giorni il Torino deve convincersi ad accettare l’offerta del Napoli che non è di 30 milioni ma nella realtà di 27 milioni.

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →