Oliver Posarelli, giovane difensore del Chievo, si appresta ad andare a giocare il campionato universitario negli USA per mettersi in mostra.

Dalla Serie D agli Stati Uniti: è il salto triplo al quale si prepara Oliver Posarelli, che grazie alle qualità sportive e accademiche di è guadagnato la possibilità di vedere realizzato il sogno americano. Il difensore classe 1996, di proprietà del Chievo e reduce da una stagione in prestito nel campionato di Serie D con la maglia dell’Arzignano, avrà il privilegio di vivere un’esperienza unica negli States, abbinando la passione per il calcio allo studio in college a stelle e strisce. Posarelli è infatti uno dei vincitori dello showcase organizzato da College Life Italia, che in una selezione tenutasi a Roma nel 2015 ha premiato alcuni giovani calciatori italiani mettendo in palio la possibilità di un futuro Oltreoceano. Il giovane difensore si trasferirà dunque negli USA, per la precisione al college di Montana State Billings: Posarelli diventerà studente dell’ateneo e giocherà il campionato universitario, con il doppio obiettivo di conseguire la laurea e di meritarsi le attenzioni della MLS, la massima serie statunitense che ogni anno seleziona le migliori leve del campionato scolastico.

fonte: mondoprimavera.com