Il Messaggero: “Inzaghi spiazzato dal secondo tempo della sua squadra: negli spogliatoi del San Paolo si era pensato al ritiro punitivo, poi ci ha ripensato”

lazio

L’edizione odierna de Il Messaggero scrive sullo stato d’animo di Inzaghi dopo la sconfitta col Napoli

“L’idea di andare in ritiro per ritrovare la concentrazione è durato lo spazio di una manciata di minuti. Nello spogliatoio del San Paolo i volti scuri del ds Tare e di Angero Peruzzi non lasciavano immaginare niente di buono. Dopo un primo confronto con i suoi ragazzi Simone Inzaghi ha deciso di evitare punizioni. L’idea però non è stata del tutto accantonata. Il tecnico si aspetta una reazione vera già giovedì in casa dello Steaua Bucarest nell’andata dei sedicesimi di Europa League. Ieri nuovo confronto con la squadra. Il blackout nel secondo tempo contro il Napoli lo ha lasciato spiazzato. Non riesce a spiegarsi come mai la Lazio abbia staccato la spina improvvisamente”.