Milan, Seedorf: “Napoli ha meritato, normale che ci siano passi falsi”

seedorf-allenatore-milan(2)Intervistato dai microfoni di Mediaset Premium dopo la vittoria del Napoli al San Paolo contro il Milan, il tecnico rossonero Clarence Seedorf ha così commentato il 3-1 in favore dei partenopei: “Le lacrime di Balotelli? Mario è un essere umano, è normale che nel mondo del calcio possa accadere. Vorrei parlare della partita e non soffermarmi su Mario. L’esordio di Taarabt? L’ho visto bene in settimana, purtroppo Kakà ha avuto la febbre e ho cambiato alcuni aspetti tattici in avvio di gara”.

La vittoria del Napoli? “E’ una grande squadra anche se arrivava da un momento poco fortunato sotto il profilo dei risultati, l’ha dimostrato oggi. Gli azzurri hanno meritato la vittoria”.

Come può risollevarsi il Milan? “Con cuore, lavoro e pazienza. La squadra vive degli alti e bassi, ma sono certo che presto troveremo il nostro equilibrio”.

Balotelli non è più spensierato come una volta? “Ripeto, stiamo dando troppa importanza a tutto ciò che fa Mario fuori dal campo. Noi dobbiamo però parlare dell’aspetto tecnico, lasciando da parte le situazioni personali. L’ho sostituito nel corso della ripresa per Pazzini, che ha creato qualche grattacapo alla difesa del Napoli”.

Gli errori tra i reparti? “Ho visto anche io alcuni errori, ma non sono sorpreso. Essien e Taarabt hanno esordito questa sera, era normale che la squadra possa andare in difficoltà. Soprattutto quando si affronta una squadra fortissima come il Napoli. Ora dobbiamo solo lavorare, ma dobbiamo mettere in preventivo qualche altro passo falso. Abbiamo intrapreso un nuovo percorso, ci vorrà un po’ di tempo per trovare una certa stabilità”

fonte:tmw

Fabio Sorrentino

Il Napoli è la mia unica fede

View all posts by Fabio Sorrentino →