Napoli, obiettivo play off: dieta mirata, drone e Gps. Ecco il piano di Sarri per arrivare al top

   

Obiettivo play off: l”edizione odierna de Il Mattino rivela alcuni interessanti dettagli sui piani di Sarri

“A fine stagione, il dottor De Nicola e i suoi vice Canonico e D’Andrea, hanno consegnato a ogni giocatore una scheda personalizzata di mantenimento che devono seguire durante il mese di vacanza, in maniera tale da non presentarsi in sovrappeso. Sia chiaro: è Sarri a curare i dettagli anche della preparazione fisica e atletica della squadra. E lui che definisce gli obiettivi mentre Sinatti cura i dettagli.

Per giocare al meglio il playoff il 15 agosto Sarri è convinto che non bisognerà caricare troppo i giocatori: oltre al drone, lo staff è già pronto allo studio degli allenamenti con l’aiuto del Gps, della telemetria e così via. Nei dettagli, Sarri sta valutando uno a uno gli avversari delle amichevoli estive: ha voluto 4 test match nei venti giorni in Val di Sole, con avversari di valore via via crescente. Fino ad adesso fissati già tre impegni: con una rappresentativa locale (il 12 giugno alle 18 a Dimaro con la Us Bassa Anaunia l’esordio stagionale), con il Carpi e il Trento. Possibile anche la solita sfida con il Feralpi Salò. Solo una delle 4 amichevoli si giocherà a Carciato, tutte le altre probabilmente a Trento.

Sarri sarà a Napoli probabilmente già a fine giugno, per preparare i giorni che precedono la partenza in Val di Sole: come tradizione, sia pure per un paio di giorni, ci sarà una sorta di pre-raduno a Castel Volturno. Le convocazioni avverranno a step, a gruppi di 5 giocatori, a partire dal 3 luglio”.

Installa la Web App di ForzAzzurri

Installa
×