Pubblicato il: 19 Ottobre 2018 alle 5:39 pm

Pedullà: “I colpi si preparano in anticipo. Ecco le cifre per Piatek e Barella…”

Pedullà

Alfredo Pedullà è intervenuto ai microfoni di Radio Marte, parlando del mercato di Gennaio e dei profili cercati dal Napoli:
“È difficilissimo e non bastano i soldi da investire perché puoi scontrarti con società che non vogliono cedere a stagione in corso. Cercare calciatori in scadenza, invece, può essere un’ipotesi percorribile ed è vero che il Napoli non prende parametri zero, ma c’è sempre una prima volta. Un parametro zero può rappresentare il cosiddetto botto. I colpi si preparano in anticipo e uno di questi può essere Barella. Se in estate magari a 35 o 40 milioni si poteva pensare di intavolare una trattativa, oggi non bastano 50 milioni. Se il Napoli è disposto a spendere quella cifra può pensare di prenderlo. Per Piatek 40 milioni ormai sono già pochi, Preziosi ti manda solo gli scarpini. Juventus-Genoa è un passaggio importante, l’immaginario collettivo dice che si fermerà, ma se dove sse segnare ne parleremo per altri 15 giorni.”