Petras (agente Hamsik): “Marek non segna perché gioca in una posizione diversa”

   

Martin Petras, agente del capitano e centrocampista del Napoli Marek Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo assistito ai microfoni di Radio Marte“Non so se in Cina abbiano aggiunto un tetto salariale, non mi interessa. Il motivo per cui Marek non ha ancora segnato è che è cambiata la sua posizione in campo, ora gioca molto più dietro, da mezzala riusciva a sfruttare le sue abilità a inserirsi negli spazi, ora ha altri compiti, nelle ultime gare ci ha provato con alcune conclusioni da fuori ma non è andata per sfortuna e imprecisione. Il Napoli è giusto che creda allo Scudetto, altrimenti che si va avanti a fare, i bianconeri hanno 6 punti di vantaggio ma devono ancora venire a Napoli, gli azzurri sono cresciuti molti mentre la Juve è sempre uguale. Rinnovo? Per ora non ne abbiamo parlato, d’altronde Marek ha un contratto valido fino a giugno 2020, in più c’è un’opzione per un altro anno, insomma è come se scadesse nel 2021”.

fonte: alfredopedulla.com