Pubblicato il: 6 Ottobre 2015 alle 7:05 am

Pierpaolo Marino: “Benitez per me non è un allenatore. Sarebbe bravissimo in un’altra veste”

MARINO

L’ex direttore sportivo del Napoli Pierpaolo Marino, ospite degli studi di Piuenne ha parlato sia del presente che del recente passato del Napoli: “Farei innanzitutto una standing-ovation per gli azzurri. Quella di Milano è una vittoria storica, sognata dai napoletani. Il Milan è stato presuntuoso nelle dichiarazioni prepartita e il Napoli ha fatto la partita che doveva fare proprio il Milan”.

Per quanto concerne invece il passato biennio azzurro, l’ex ds dell’Atalanta, dice: “Per me Benitez è più bravo come direttore sportivo che come allenatore: da tecnico infatti ha fatto perdere due anni al Napoli. Sarri invece ha impiegato Jorginho nella sua posizione naturale, ha trovato Higuain che si sacrifica e fa il fuoriclasse, ha scelto di schierare Insigne nella posizione zemaniana, e posiziona Hamsik nel ruolo che gli può far vincere il Pallone d’Oro. Sarri poi è un grande unificatore dello spogliatoio, grazie a lui riprende il processo di crescita del Napoli che s’era arrestato con Rafa Benitez”.

Massimo Avino

Massimo Avino

Massimo Avino

"La prossima volta voglio nascere a Napoli ed essere napoletano a tutti gli effetti" (Lucio Dalla)

View all posts by Massimo Avino →