Pubblicato il: 17 Maggio 2020 alle 6:36 pm

Pino Aprile propone una tassa patrimoniale per non ricorrere al MES

pino aprile

Il leader del Movimento 24 agosto per l’Equità Territoriale Pino Aprile, in diretta su Facebook, lancia la sua proposta per l’economia del paese.

Secondo Pino Aprile, se proprio si deve ricorrere ad uno strumento estremo per risanare il Paese, meglio ricorrere ad una tassa patrimoniale che al MES. Il MES è una combinazione di misure che è paragonabile allo strozzinaggio, significherebbe vendere il Paese, incalza Aprile. Attraverso invece una patrimoniale potremmo essere noi stessi a ricomprarci la Nazione. Pino Aprile si rivolge alle regioni del Nord invitandole a non pensare a quanti soldi entrerebbero nelle loro casse con il MES ma a ragionare come Paese.

PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NAPOLI CLICCA QUI

Ripresa Serie A, ipotesi calendario Napoli per le ultime partite

CorSera – Blitz degli ispettori federali a Castel Volturno

CONTENUTI EXTRA FIRST RADIO WEB

Quanto durerà la pandemia? Cosa dice l’Oms

Mario Scala

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *