PRIMAVERA BENEVENTO- Ascoli battuto, Donnarumma regala i primi tre punti del 2017

Primavera Benevento; i ragazzi di mister Ignoffo conquistano un importantissima vittoria contro l’Ascoli e iniziano il 2017 con il piede giusto.

Si è appena conclusa al campo “Ocone” di Ponte la sfida tra BeneventoAscoli valida per la 13° e ultima giornata di andata del girone B del campionato Primavera.

I ragazzi di mister Ignoffo sono scesi in campo determinati a iniziare il 2017 con una vittoria per dare continuità ai tre punti conquistati nel derby campano contro l’Avellino dell’ultimo turno (clicca qui per l’articolo). Infatti nella prima frazione di gioco sono proprio i giallorossi a fare la gara con gli ospiti che si limitano a un’ordinata difesa. Il meritato vantaggio per i padroni di casa arriva al 33′ con l’ex Inter Donnarumma che, ben servito da Mincione il cui impatto dal suo arrivo poche settimane fa è stato davvero positivo, entra in area e supera il portiere Venditti.

Mister Di Mascio durante l’intervallo carica i suoi e nella ripresa si vede un Ascoli diverso, più cattivo e in grado di mettere più volte in difficoltà il Benevento. Nel finale la palla del pareggio capita sui piedi di Petrarulo  che però calcia di poco a lato e così l’Ocone può tirare un sospiro di sollievo. Dopo tanta sofferenza, soprattutto negli ultimi minuti dunque i campani riescono a portare a casa la vittoria.

Con questo risultato i giallorossi fanno un bel salto in classifica raggiungendo quota 14 punti, mentre l’Ascoli rimane al penultimo posto con appena 8. Nel prossimo turno entrambe le compagini giocheranno tra le mura amiche, il Benvento riceverà il Cittadella mentre i marchigiani attenderanno il Bari.

FORMAZIONE INIZIALI

BENEVENTO: Piscitelli, Iodice, Sparandeo, Donnarumma, Rutjens, Caiazza, Volpicelli, Mincione, Pinto, Brignola, Maisto. A disposizione: Cioce, Fusco, Martone, Cesarano, Casaburi, Quattrocchi, Ronga, Crudo, Lama, Saccone, Sorgente, Gengaro. Allenatore: Ignoffo

ASCOLI: Venditti, Eleuteri, Perri, Busti, Capozzi, Schiaroli, Ciarmela, Buono, Petrarulo, De Angelis, Giannantonio. A disposizione: Maltempi, Ferrari, Di Sabato, Mancini, Fazzini, Della Mora, Bellini, Tassi, Ventola. Di Mascia. Allenatore: Di Mascio

MARCATORI: Donnarumma (B)

Giovanni Zangaro

Giovanni Zangaro

Scouting presso Intermediario Fifa

View all posts by Giovanni Zangaro →