PRIMAVERA – Il Napoli vince contro una sfortunata Inter

 
   

Il Napoli vince contro una sfortunata Inter

Dopo la vittoria della speranza in UEFA Youth League contro il Tottenham, l’Inter deve arrendersi ad un buon Napoli organizzato in difesa ed aiutato dalla buona sorte. Tre i pali colpiti dai nerazzurri ed un rigore negato, a dimostrazione di un trend non molto positivo quest’anno per la squadra ambrosiana.

Primi dieci minuti equilibrati, ma dopo un’ottima occasione di Merola sventata da Idasiak (il portiere azzurro sarà protagonista di un’ottima partita arrendendosi solo alla sfortuna per infortunio al 39′ del secondo tempo) è il Napoli a passare con Sgarbi che sfugge alla retroguardia nerazzurra e con un diagonale batte Dekic al 27′. Reazione dell”Inter che con Merola colpisce nella stessa azione due pali, prima di testa e poi col sinistro. Infine, terzo legno al 44° colpito da Mulattieri. Il primo tempo si è concluso con la squadra azzurra in vantaggio.

Secondo tempo sulla falsariga del primo con l’Inter padrona del campo e con Idasiak che negava il gol ai nerazzurri a più riprese. Il Napoli ha trovato il raddoppio al 65° con il preciso colpo di testa di Gaetano su assist di Zedadka e sfiorato addirittura la terza rete in contropiede. L’Inter ha insistito nel pressing, ma si è vista negare un rigore solare per un fallo di mano su colpo di testa del solito Merola. Nei sei minuti di recupero un Napoli cinico è riuscito a contenere gli ultimi disperati assalti nerazzurri e portare a casa una vittoria importantissima per la classifica ed il prosieguo del campionato.

Ivano Pannella

Scarica gratuitamente l'App di ForzAzzurri.net

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *