RETROSCENA – Dal pianto alla gioia. Quel giorno in cui Reina scoppiò in lacrime per Napoli

La Gazzetta dello Sport rivela un retroscena su Pepe Reina al suo ritorno a Napoli

“Citando una battuta di Alessandro Siani, Pepe Reina lo scorso anno disse a una tv spagnola che «a Napoli si piange due volte, quando si arriva e quando si parte». In realtà lui ha pianto anche quando è tornato. Ha chiamato uno dei suoi amici napoletani e davanti a un caffé in via dei Mille è scoppiato in lacrime. Un episodio che racconta del legame tra il portiere ex Liverpool e la città che ormai lo ha adottato. Al 94’ di Napoli-Inter, dopo la paratona sul colpo di testa di Miranda e prima di annunciare il risultato finale della partita, lo speaker del San Paolo ha urlato al cielo il suo nome. Reina ha sentito una ovazione simile a quella che ha accompagnato i gol di Higuain e ha cominciato a saltare ebbro di felicità. Le sue esultanze sono diventate un cult per i tifosi azzurri, che nella scorsa stagione ne hanno a più riprese invocato il ritorno”

Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci

View all posts by Carmine Gallucci →