Roma-Napoli, l’avversario: storia dei giallorossi e precedenti tra le due squadre

 
 
mercato roma
   

L’Associazione Sportiva Roma, nota anche come AS Roma o, più semplicemente, Roma, è una società calcistica italiana con sede nella città di Roma.

Nella stagione 2018-2019 milita nel campionato di serie A, il massimo campionato italiano. La società fu fondata nel 1927 grazie alla fusione di tre squadre. I colori sociali il rosso e il giallo, tonalità cromatiche corrispondenti al gonfalone del Campidoglio.

La proprietà della società è dell’Americano James Pallotta, proprietario anche dei Boston Celtics. L’americano ha rilevato tramite la Banca Unicredit il pacchetto di maggioranza dalla famiglia Sensi. Il giocatore più rappresentativo dei giallorossi è lo storico capitano Francesco Totti che ha

La guida tecnica della prima squadra è stata affidata al tecnico romano Claudio Ranieri, dopo che Eusebio di Francesco, proprio ex giocatore dei giallorossi, era stato esonerato in seguito alla sconfitta contro i portoghesi del Porto.

Lo stadio
è l’Olimpico che ha una capienza di 68.530 posti. Nonostante la proprietà stia discutendo con il comune, da tempo, per poter realizzare uno stadio di proprietà.

Dal 23 maggio 2000 è quotata alla Borsa di Milano, nel cui listino fa parte dell’indice FTSE Italia Small Cap: la Lupa, è infatti una dei tre club di calcio italiani insieme alla Lazio, l’altra squadra della capitale  ed alla Juventus a essere presente nella borsa valori italiana.

Includendo la stagione 2018-2019, la Roma ha partecipato a 90 campionati nazionali (86 in Serie A, tre in Divisione Nazionale), di cui uno in Serie B. I Giallorossi hanno vinto tre Scudetti, nove Coppe Italia e due SuperCoppe Italiane.

In ambito europeo
i migliori risultati ottenuti dai Capitolini sono il successo nella Coppa delle Fiere 1960-1961 e nella Coppa AngloItaliana del 1972, oltre a una finale di Coppa dei Campioni nel 1984. La Roma disputò quella finale, praticamente in casa, allo stadio Olimpico, dinanzi a 70mila persone. La partita si concluse sul punteggio di 1-1, ma ai calci di rigore ebbero la meglio gli inglesi.

La Roma perse anche una finale di Coppa Uefa, nel 1991, contro con l’Inter: 2-0 per i nerazzurri all’andata; 0-1 per i giallorossi al ritorno.

Nella classifica mondiale dei club (“Club World Ranking”), stilata dall’ International Federations of Football History&Statistics (IFFHS) e aggiornata al 2018, la Magica occupava il 38º posto. Nel 1991 la Lupa ha terminato in testa alla classifica mondiale di rendimento delle società calcistiche, stilata sempre dall’IFFHS. La Roma è anche uno dei membri dell’European Club Association(ECA).

Questa è un’organizzazione internazionale che ha sostituito il soppresso G-14 e che è composta dalle principali squadre calcistiche europee, riunite in consorzio al fine di ottenere una tutela comune dei diritti sportivi, legali e televisivi di fronte alla Fedèration International de Football Association (FIFA).

Domenica 31 marzo alle ore 15:00 allo Stadio Olimpico di Roma si disputerà il 145° Derby del Sole in Serie A: Roma-Napoli.

Ultima vittoria Roma:
25 aprile 2016 Roma vs Napoli 1-0: Nainggolan (R) 89′.

L’ultimo pareggio :
28 aprile 2012 – Roma vs Napoli 2-2: Marquinho (R), Zuniga (N), Cavani (N) 67′, Simplicio (R) 88′.

Ultima vittoria del Napoli in trasferta
14 ottobre 2017 – Roma vs Napoli 0-1: Insinge (N) 20′.

NelloPaolo Pignalosa

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *