SERIE A – Milano ok contro Avellino

 
 
   

AVELLINO – MILANO 60-83

Lunedì di gala al Pala Del Mauro. Sotto gli occhi del presidente federale Petrucci, Milano archivia con relativa tranquillità la pratica Avellino (60-83 il finale). Gli irpini restano in gara per poco più di un tempo pagando progressivamente il differente peso atletico e tecnico. Decisivo il dato delle palle perse (15 contro le sole 3 recuperate), e quello dei rimbalzi (44 a 29 per l’Armani). Milano ha condotto la gara con autorità. Le rotazioni hanno premiato Repesa che ha trovato in Simon il killer silenzioso e costante del match supportato da Lafayette e Gentile, artefici dei due strappi principali.

 

Fonte: Gazzetta.it

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri