SERIE A – Tutto facile per Venezia

 
 
   

Torino – Venezia 62 – 84

Dopo la sconfitta all’esordio a Bologna e la vittoria risicata contro Capo d’Orlando, l’Umana Venezia vince in scioltezza a Torino. Al PalaRuffini finisce 62-84 con la Manital che esce troppo presto dalla partita e dà spazio al quintetto di Recalcati che nel finale tocca anche il massimo vantaggio di +24. La Manital parte a razzo trascinata da un Dawkins che, per un minuto, è decisamente in palla: tre triple consecutive sembrano aprire il primo solco, con Torino che va sul +10 (14-4). La reazione di Venezia è di squadra: un passo dopo l’altro Ortner (7 punti nei primi 10’) e compagni si riportano a contatto (19-17 al 10’). Ma quando l’Umana inizia a giocare in modo sciolto va via sul velluto: nel secondo quarto Venezia piazza il break di 4-17 in 6’ e vola via (31-39 all’intervallo lungo) e nel terzo quarto il parziale diventa impietoso per Torino che abbassa la guardia troppo in fretta.

Fonte: Gazzetta.it

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri