TOP & Flop – Frosinone-Napoli, il migliore ed il peggiore in campo

 
 
Napoli
   

Il Napoli consolida forse in maniera definitiva il secondo posto, battuto il Frosinone al Benito Stirpe con un gol per tempo. Risultato finale 0-2

PRIMO TEMPO

Il copione della gara sembra subito chiaro, con il Napoli in attacco e il Frosinone chiuso in difesa.

Il primo tiro verso lo specchio della porta capita sui piedi di Fabian Ruiz, troppo lenta però la sua conclusione. A sorpresa però, Il Frosinone sfiora il gol in contropiede, uno scivolone di Koulibaly regala una ghiotta occasione per Pinamonti, che riceve un passaggio in area che però termina di poco al lato. A risvegliare gli azzurri però, ci pensa Younes che salta un paio di avversari e si guadagna una punizione dal limite.Sulla battuta si presenta “Ciro” Mertens che disegna una parabola perfetta  che sorprende Sportiello e fa 0-1.

Il Napoli ha la grande occasione di portarsi sul 2-0 con Callejon, che sciupa un assist di tacco di Mertens in area di rigore.

SECONDO TEMPO

Il secondo tempo inizia come si era conclusa la prima frazione. Il Napoli gioca bene e vuole subito chiudere la partita. Lo fa dopo pochi minuti con Amin Younes ispiratissimo che chiude una triangolazione stretta con Milik, facendo impazzire Goldaniga e insaccando la palla alle spalle del portiere ciociaro.

Il Frosinone accusa il colpo, tenta di riaprire la partita con Gori che però trova Ospina ben piazzato.

Fuoco che si spegne subito dopo, il Napoli colpisce due pali nella stessa azione, con Callejon che si stampa sul palo prima, con Fabian dopo che colpisce la traversa. I padroni di casa provano il tutto per tutto inserendo Dionisi e Ciofani, ma la partita ormai è compromessa, con il Napoli che gestisce al meglio il doppio vantaggio fino al 90esimo che  sfiora  il terzo gol con Callejon che colpisce ancora una volta il palo.

TOP

È Dries Mertens il top di questa giornata per gli azzurri di Carlo Ancelotti, si sacrifica, fornisce assist e… raggiunge Maradona nella classifica marcatori della Serie A.Con la fantastica punizione tocca quota 81 gol in campionato con la maglia del Napoli.

FLOP

È Fabian Ruiz il flop di questa giornata, sembra non essere al top della condizione, appare impacciato e poco lucido in alcuni frangenti, il Napoli e Carlo Ancelotti si aspettano di più da lui, calciatore giovane che ha dimostrato di poter diventare il nuovo Marek Hamsik.

 GIANNI CARRELLA

LEGGI ANCHE :

Criscitiello: “Dimenticate Insigne, il Napoli ha un nuovo gioiello! Ancelotti a Napoli per…”

Potrebbe interessarti :

Calciomercato – Zaniolo-Napoli, l’annuncio dell’agente: i dettagli

LEGGI ANCHE :

FOTO – Lady Callejon risponde ai messaggi di sostegno dei tifosi azzurri su Instagram

LEGGI ANCHE :

Calciomercato Napoli, futuro Mertens: parla il papà Herman

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *