UEFA- Platini pronto ad introdurre nuove regole in campo: cartellino ‘bianco’ per chi protesta, ma non solo…

 
 
   

Michel PlatiniIl presidente dell’UEFA, Michel Platini, ha in mente una soluzione per mettere un freno alle proteste dei calciatori durante i match, sempre più vibranti e diffuse.

L’ex campione francese immagina una nuova sanzione: «Vorrei introdurre i cartellini bianchi e le espulsioni di dieci minuti. Servirebbero a combattere la moda di protestare contro l’arbitro, che sta diventando un’epidemia», afferma Platini nel suo libro Parlons Football.

L’attuale numero uno dell’Uefa ha in mente diverse novità, a cominciare dalle due possibili sostituzioni da effettuare nell’intervallo (in aggiunta alle classiche tre), oltre all’abolizione del requisito dell’età minima degli arbitri, insieme alla revisione della cosiddetta ”tripla sanzione” (espulsione, squalifica e rigore) sulle chiare occasioni da goal.

 

Fonte: 100x100napoli

Iscriviti al canale Telegram di ForzAzzurri

   
 
Carmine Gallucci

About Carmine Gallucci

360 gradi è l'angolazione minima con cui osservo il mondo. Twitter: @CarmineGallucci