Pubblicato il: 23 Luglio 2018 alle 1:02 pm

UFFICIALE – Il Parma potrà militare in Serie A. Due anni di squalifica per Emanuele Calaiò

Il Parma ppuò restare in Serie A con 5 punti di penalizzazione. Due anni di squalifica per Emanuele Calaiò.

Arriva la sentenza del Tribunale Federale Nazionale. E’ stato riconosciuto il tentativo di illecito sportivo da parte dell’ex attaccante del Napoli. Il comunicato ufficiale della FIGC: “Il Tribunale Federale Nazionale, presieduto dall’avvocato Mario Antonio Scino, ha comminato al Parma una penalizzazione di 5 punti da scontare nella stagione 2018/19 ed una squalifica di 2 anni, più 20000€ di ammenda al calciatore Emanuele Calaiò per la vicenda dei messaggi ad ex compagni dello Spezia alla vigilia della gara Spezia-Parma.” Ad essere violato è stato l’articolo 7, comma 1. Anche l’invito ad omettere interventi di gioco sulla propria persona, può ritenersi idoneo ad alterare l’andamento e/o lo svolgimento della gara.

 

Mario Scala

Mario Scala

Sono nato a San Giorgio a Cremano(NA) il 19/11/1983. Ho frequentato l'ITIS Alessandro Volta e nel 2002 diventato perito informatico. Nel 2006 ho conseguito la laurea breve in "Scienze organizzative e gestionali ad indirizzo marittimo e navale". Risiedo attualmente in provincia di Massa Carrara. Fino a che avrò 36°C in corpo FORZA NAPOLI.

View all posts by Mario Scala →