Pubblicato il: 17 Novembre 2018 alle 8:39 pm

Umberto Chiariello: “In edicola più inchieste e più rispetto verso i lettori”

chiariello

Umberto Chiariello, editorialista, nella trasmissione che conduce sulle frequenze di Radio CRC, “Un Calcio Alla Radio”, ha espresso il suo dissenso nei confronti del quotidiano “La Gazzetta”:

“La Gazzetta dello Sport apre in prima pagina esclamando “quattro colpi stellari”. Davvero pensate che per vendere un giornale bisogna scrivere che Ibrahimovic e Cavani torneranno al Milan e al Napoli? Non mi sembra altro che l’ennesima operazione di marketing editoriale. Perché non si dedica tempo alle inchieste? Perchè aspettiamo che Report ci dica cosa accade nel mondo del calcio? Perchè siamo quasi all’oscuro di quanto sta accadendo tra CONI e governo? Mi chiedo se per vendere i giornali, dobbiamo prendere in giro i lettori o possiamo renderli partecipi di un dibattito mettendoli a conoscenza dei fatti? Il lettore va rispettato, parlare di mercato senza avere nulla di concreto è il peggior modo di dimostrare rispetto.”.

Mario Scala

Mario Scala

Il grande giornalista pone le domande giuste per far emergere ciò che altrimenti resterebbe nascosto.

View all posts by Mario Scala →