UNDER 17 NAPOLI- Palmieri bussa tre volte in casa del Benevento

chianese
   

Under 17 Napoli: con la tripletta di Palmieri e le reti di Pirone e Caiazzo i ragazzi di Massimo Carnevale espugnano l’Antistadio Imbriani di Benevento.

Oggi pomeriggio all’ Antistadio “Carmelo Imbriani” di Benevento si è giocata la sfida tra l’ Under 17 A e B del Benevento e i pari età del Napoli. La partita si preannunciava molto delicata soprattutto per la formazione azzurra di mister Massimo Carnevale che ha l’obiettivo di blindare il quarto posto in chiave play off in una fase del campionato in cui i passi falsi possono costare davvero cari. Per i sanniti di mister Landaida invece, vista la classifica che li estromette da ogni gioco,  c’era solo lo sfizio di sfatare il tabù ” Napoli” mai battuto in questa stagione nelle precedenti cinque sfide anche delle categorie Under 16 e Under 15.

Nel primo tempo è il Napoli a dettare i ritmi di gioco e a comandare la partita e così dopo appena 10 minuti Ciro Palmieri porta i suoi in vantaggio con un tocco ravvicinato che supera Volzone. I sanniti accusano il colpo e a metà del primo tempo i ragazzi di Carnevale ne approfittano col solito Palmieri che trova lo spazio giusto per infilarsi nella retroguardia giallorossa e raddoppiare. C’è una sola squadra in campo, forse anche per un discorso di diverse motivazioni, sta di fatto che poco prima della mezz’ora c’è gloria anche per Francesco Ciccio” Pirone portare a tre le marcature dei partenopei, permettendo così di chiudere la prima frazione in assoluta tranquillità.

Nella ripresa il Napoli non sembra appagato e rientra con la voglia di colpire ancora, e in apertura è ancora Palmieri a regalare la quarta rete agli azzurrini, raggiungendo nella classifica marcatori la doppia cifra (clicca qui per marcatori Napoli). Con quattro reti di vantaggio finalmente il Napoli si ferma un pochino e mister Carnevale dà spazio ad altri ragazzi dalla panchina ma a completare il pokerissimo azzurro ci pensa proprio il subentrato Caiazzo che trova così la prima rete stagionale.

Con questo successo gli azzurrini tengono lontani la Ternana che la settimana prossima ospiterà proprio il Benevento, mentre i partenopei potrebbero chiudere la questione “qualificazione” già in casa contro il Bari.

BENEVENTO: Volzone, Casolare, Rillo, Bonavolontà, Capuani, Cuccurullo, Frulio, Cavaliere, Orefice, Santarpia, Eletto. A disp.: Bruno, Iaquinto, Ruocco, Sabatino, Andriano, Pisano, Chiacchio, Pagliuca, De Caro. All.: Landaida.

NAPOLI: Maisto, Bartiromo, Pizza, Illuminato, Manzi, Senese, Pelliccia, Energe, Pirone, Labriola, Palmieri. A disp.: Schiavone, Rea, Calvano, Coglitore, D’Alessandro, Caiazzo, Messina, Ansani, Serrano. All.: Carnevale.

Marcatori: Palmieri (N), Palmieri (N), Pirone (N), Palmieri (N), Caiazzo (N)

Marco Lepore

Marco Lepore

Laureato in Economia Aziendale presso l'Università Federico II dal 2005, ho intrapreso questo percorso da 06/2015. Il principio a cui mi ispiro è: "stay hungry, stay foolish".

View all posts by Marco Lepore →